News

Brawlhalla si aggiorna, arriva il cross-play tra Nintendo Switch e Xbox One

Scritto da

Pubblicato il
24 Maggio 2019

I giocatori Nintendo e Microsoft sempre più uniti

Lo sviluppatore Blue Mammoth Games ha annunciato che il suo noto picchiaduro free-to-play Brawlhalla da adesso supporta il cross-play, in particolare fra Nintendo Switch ed Xbox One. Questo “matrimonio” è iniziato con una prima fase di unione dei server, seguito poi da una seconda fase durante la quale gli sviluppatori hanno iniziato a sincronizzare il rilascio di aggiornamenti fra le due versioni.

Con la “Fase 3” gli sviluppatori hanno finalmente abilitato la funzione di cross-play, in modo da consentire ai giocatori su Xbox One e Nintendo Switch di competere e divertirsi insieme.  Ora i giocatori possono sfidarsi in tutte le modalità previste (Ranked, Sperimentali e così via) e unire le proprie lobby personalizzate. In sostanza, spiegano gli sviluppatori, i giocatori possono fare le stesse cose di prima insieme ai giocatori dell’altra piattaforma.

Gli sviluppatori spiegano che monitoreranno la situazione e lavoreranno per risolvere problemi e criticità, e migliorare il matchmaking facendo in modo di accoppiare giocatori con livelli simili. Tutto questo mentre ci si prepara alle Fase 4... che cosa ci aspetta nel futuro? In ogni caso, voi conoscevate questo picchiaduro?

830 PHP files were required to generate this page.