News

I servizi online di Nintendo, Xbox e Playstation sotto indagine della CMA nel Regno Unito

Scritto da

Pubblicato il
05 Aprile 2019

Accertamenti sulla legalità

Il governo del Regno Unito ha avviato le indagini sui servizi online di Nintendo, Sony e Microsoft, ovvero Nintendo Switch Online, Playstation Plus, e Xbox Live.

La Competition and Markets Authority (o CMA) si occupa della verifica dell’equità dei prezzi praticati e del corretto funzionamento dei servizi offerti al pubblico.

In particolare la CMA passerà al vaglio gli aumenti di prezzo recentemente avvenuti per alcuni di questi servizi, le pratiche di rimborso e cancellazione degli acquisti, i sistemi di auto-rinnovo degli abbonamenti (e soprattutto la trasparenza delle segnalazioni dell’auto-rinnovo stesso) e il numero dei giochi mensilmente offerti.

 

Per i cittadini del Regno Unito è possibile inviare una segnalazione a questo indirizzo.

La CMA ha fatto sapere che per il momento non sono state ancora tratte conclusioni, ma che se le pratiche dovessero risultare ingannevoli o infrangessero la legge che protegge i consumatori, le conseguenze porterebbero a un’azione legale.

Che ne pensate di questa news? Avete avuto esperienza di pratiche simili con Nintendo Switch Online o sulle altre console?

831 PHP files were required to generate this page.