News

Badland Games: "Nessun profitto dalle vendite di Axiom Verge, siamo oggetto di una campagna diffamatoria"

Game

Badland Games risponde alle accuse di Limited Run Games e Thomas Happ, sulla mancata partecipazione economica alla release fisica di Axiom Verge per Wii U.

Badland Games risponde alle accuse di Limited Run Games e Thomas Happ, sulla mancata partecipazione economica alla release fisica di Axiom Verge per Wii U.

Marzo 20, 2019

La parola alla difesa

La settimana scorsa, Limited Run Games ha annunciato il lancio della versione fisica di Axiom Verge su Wii U.
La notizia ha complicato le relazioni esistenti con Badland Games, dato che il publisher afferma che Badland Games non ha versato un singolo centesimo per anni pur avendo promesso di coprire parte di questa pubblicazione. Thomas Happ (creatore del gioco) inoltre afferma di non aver mai ricevuto le donazioni che Badland aveva promesso allo scopo di curare il figlio, Alistair Happ (circa il 75% dei suoi profitti sul gioco).

La risposta di Badland Games (adesso Badland Publishing) è arrivata con uno statement in cui la compagnia nega di aver mai tratto profitto dal gioco, essendo arrivata anche sull’orlo della bancarotta (in seguito avvenuta). Inoltre Badland Games afferma che Happ e Limited Run in quanto terze parti, starebbero cercando di ottenere ulteriore visibilità dalla cosa, tramite una campagna diffamatoria.
Conoscevate questa vicenda? Attendevate Axiom Verge per Wii U? Restiamo in attesa per ulteriori sviluppi su questa situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *