News

Animal Crossing per Nintendo Switch, interessanti informazioni trapelano su 4chan

Scritto da

Pubblicato il
07 Gennaio 2019

Compaiono in rete alcuni rumors

Stata aspettando novità dopo l’annuncio di Animal Crossing? Un leak molto interessante ci porta a conoscenza di alcuni dettagli inediti.

Il primo, piccolo, trailer di Animal Crossing ha infiammato i cuori di tutti i fan accaniti della serie. Non solo l’inserimento di Fuffi nel roster Super Smash Bros. Ultimate, ma anche l’annuncio di un nuovo titolo della serie principale dedicato proprio a Nintendo Switch.

Fino ad oggi, però, non abbiamo più saputo nulla sullo stato dei lavori. A svelarci qualche retroscena ci pensano un paio di persone su 4chan, i quali riportano alcune informazioni molto interessanti.

I retroscena

“So quanto siano entusiasti tutti per il gioco imminente e volevo darvi tutte le informazioni su Animal Crossing 2019. Giusto per raccontarvi un retroscena: lo sviluppo è iniziato nel 2016 con un anno di rilascio previsto per il 2019. Ci hanno lavorato in concomitanza con Splatoon 2 e lo sviluppo ha avuto un incremento maggiore quando quest’ultimo è uscito.

Animal Crossingnon doveva essere annunciato nel Direct di Settembre. Nintendo si stava preparando a realizzare materiale promozionale per la rivelazione di Fuffi come sfidante in Super Smash Bros Ultimate, ma si rese conto che la sua apparizione senza alcun riferimento a un gioco della serie principale di Animal Crossing in arrivo su Nintendo Switch avrebbe ricevuto un forte contraccolpo dalla community di Animal Crossing. Così hanno contattato lo stesso realizzatore del trailer di presentazione di Fuffi su Super Smash Bros, per realizzare anche un veloce trailer in CGI utilizzando le risorse già esistenti. Credo che la data di rivelazione prevista fosse gennaio.

Animal Crossing 2019 sarà intitolato Animal Crossing: Welcome Home e ha come obiettivo una data di rilascio per marzo 2019. Non sono sicuro della data esatta in quanto i piani dipendono dal fatto che Nintendo ritenga di essere in grado di raggiungere il loro obiettivo autoimposto di 20 milioni di Switch vendute. Non capisco davvero come possa uscire così presto, ma quella è la data di cui ho sentito parlare.”

Il comparto visivo, il multiplayer ed altro…

“Ho visto i filmati di gameplay del gioco ed è qualcosa di cui essere entusiasti. Hanno fatto passi da gigante nella grafica del gioco ed è esattamente quello che ti aspetteresti da un gioco Switch: luci e ombre dinamiche ovunque, miglioramento del rendering basato sulla fisica e nessuna risoluzione dinamica!

Fuffi tornerà in Animal Crossing Welcome Home così tutti voi potete stare tranquilli. Hanno apportato così tante belle modifiche alla qualità della vita e grandi cambiamenti di gameplay su tutta la linea. Gli abitanti dei villaggi rimangono ancora un po’ castrati, ma questa volta partecipano alla gestione della città molto più attivamente. Faranno cose come contribuire in modo significativo al progetto di lavori pubblici e estirpare le erbacce. I loro dialoghi sono anche molto piùvari ed interessanti.

In termini di multiplayer online: non ci sarà un enorme hub online, ma ci sarà un clone di Animal Crossing Plaza dove si potrà pubblicare disegni come in Splatoon 2. La casa del sogno farà ritorno, quindi attendo con impazienza di vedere le persone fare cose interessanti come la città di Aika. Il gioco utilizzerà l’app Nintendo Switch Online per la chat vocale e avrà un’interfaccia Splatnet 2 per consentire ai sindaci di condividere facilmente cose, come i modelli e così via. Ci sarà anche un calendario per consentire ai giocatori di tenere traccia degli eventi di gioco e per creare appuntamenti di gioco con i giocatori su Internet.”

Insomma, malgrado l’anonimato dei due utenti queste notizie promettono davvero molto bene. Insomma, pare proprio che Animal Crossing per Nintendo Switch sarà un titolo degno di nota!

831 PHP files were required to generate this page.