Lo sviluppo del porting dell’italianissimo Redout su Nintendo Switch è quasi giunto al termine

Nelle scorse ore Giuseppe Franchi, sviluppatore presso 34BigThings, ha rassicurato i fan sullo stato del porting di Redout per Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Redout fu uno dei primi indie ad essere annunciati per la console, ma negli scorsi mesi se ne erano perse le tracce

Nelle scorse ore Giuseppe Franchi, sviluppatore presso 34BigThings, ha rassicurato i fan sullo stato del porting di Redout per Nintendo Switch. Il gioco fu infatti uno dei primi titoli indipendenti ad essere annunciato per l’ibrida di Nintendo, ma da allora se ne se è parlato sempre di meno, tanto che si pensava ad una eventuale cancellazione del titolo. Fortunatamente non è così, e l’adrenalinico gioco di corse ispirato al celebre Wipeout sta giungendo alla fase terminale del suo sviluppo.

Il titolo verrà pubblicato da Nicalis, anche in versione fisica. Tuttavia Franchi non si è sbilanciato ancora su una data d’uscita ufficiale per Redout, non ci resta dunque che attendere novità in merito.

Potrebbero interessarti

No more posts to show