Super Dragon Ball Heroes: World Mission potrebbe arrivare in occidente

L'Australian Classification Board fa ben sperare sull'arrivo in occidente del nuovo capitolo della serie Dragon Ball Heroes.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Una speranza che viene dall’Australia

L’Australian Classification Board ha recentemente classificato nei suoi archivi Super Dragon Ball Heroes: World Mission. Si tratta del nuovo titolo della serie Dragon Ball Heroes che verrà pubblicato in esclusiva su Nintendo Switch. Questa mossa di Bandai Namco suggerisce quindi la possibilità di un arrivo in occidente. Sarebbe la prima volta per la serie, visto che tutti i giochi per Nintendo 3DS sono disponibili solo in lingua nipponica. Purtroppo al momento però non ci sono dichiarazioni ufficiali, quindi non possiamo che attendere.

C’è però un piccolo dettaglio che ha catturato l’attenzione di molti. Il gioco viene infatti classificato come multipiattaforma, ma ciò non significa che arriverà anche su altre console. Anche altre esclusive per Nintendo Switch sono classificate come multipiattaforma, ad esempio.

Come gli altri titoli della serie, anche Super Dragon Ball Heroes: World Mission è stato sviluppato da Dimps. Come in passato, il gioco è basato su battaglie a carte, ogni giocatore ne avrà a disposizione sette. Saranno presenti 1,160 carte della versione per Arcade e circa 350 personaggi. Mentre la data di uscita è fissata in Giappone per un generico 2019.

Potrebbero interessarti

No more posts to show