Super Smash Bros. Ultimate, perchè il Trainer Wii Fit assume quella posa nel trailer?

Il trailer de "La Stella della Speranza" di Super Smash Bros. Ultimate ha conquistato tutti per la sua bellezza, ma anche per la sua incredibile cura.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La cura maniacale dei dettagli anche nel trailer

Il trailer de “La Stella della Speranza” di Super Smash Bros. Ultimate ha conquistato tutti per la sua bellezza, ma anche per la sua incredibile cura.

Ormai conosciamo Sakurai, perfezionista fino all’ultimo dettaglio in ogni cosa che fa. L’ultimo Direct di Nintendo è stato incentrato interamente sul suo prossimo titolo, quel Super Smash Bros. Ultimate che promette di essere il più completo e bello di sempre.

Proprio durante questo Direct abbiamo assistito alla presentazione de “La Stella della Speranza“, ovvero la modalità storia dedicata a questo titolo. La cinematic è riuscita a catturare al meglio praticamente chiunque, sia i fan della serie, sia chi invece guardava con curiosità ad un gioco ancora mai provato.

Ma la cosa che sorprende di più è la cura maniacale riposta addirittura nello stesso trailer. Non solo inizialmente vediamo Shulk, protagonista di Xenoblade Chronicles, utilizzare le sue abilità di preveggenza, ma anche il Trainer Wii Fit sfoggia una mossa tanto particolare quanto precisa. La posa che assume il Trainer, infatti, è una mossa che in Super Smash Bros. Ultimate le permette di non subire alcun danno per un piccolo periodo di tempo.

Inutile sottolineare come questa sia stata totalmente inutile, così come le mosse di protezione di praticamente tutti gli altri personaggi. L’unico a salvarsi è stato Kirby, la nostra pallina rosa preferita, a cui ora spetta il compito più difficile di tutti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show