News

Junichi Masuda probabilmente non dirigerà più i prossimi titoli del franchise Pokémon

Game

Junichi Masuda ha rivelato la sua intenzione di ritirarsi dal ruolo di direttore nei prossimi titoli del franchise Pokémon.

Junichi Masuda ha rivelato la sua intenzione di ritirarsi dal ruolo di direttore nei prossimi titoli del franchise Pokémon.

Novembre 2, 2018

Lo storico director del brand ha rivelato di voler fare un passo indietro per far spazio alle nuove generazioni

Nelle scorse ore sul sito ufficiale di The Pokémon Company è stata pubblicata una lunga intervista agli sviluppatori di Pokémon: Let’s Go, Pikachu Pokémon: Let’s Go, Eevee, nella quale lo storico director del brand Junichi Masuda ha rivelato la sua intenzione di ritirarsi dal ruolo di direttore nei prossimi titoli del franchise.

Secondo Masuda è importante che in Game Freak si dia spazio alle nuove generazioni di sviluppatori, che avranno il compito di portare avanti lo sviluppo della saga.

“Ma allo stesso tempo, è importante che le nuove generazioni di Game Freak subentrino nello sviluppo dei Pokémon come serie. Credo che questo probabilmente sarà, nei termini dei Pokémon RPG principali, l’ultima volta che avrò il ruolo di director.”

[amazon_link asins=’B07DDW4KS4,B07DDYJR23,B07H5VTQZH,B07DTTBMJJ’ template=’ProductCarousel’ store=’nint0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’db05b244-de9f-11e8-93f4-392f51833a3c’]

5 thoughts on “Junichi Masuda probabilmente non dirigerà più i prossimi titoli del franchise Pokémon

  1. Visto come sono usciti questi ultimi due giochi, sono contento che si stia levando di torno. Ho come l’impressione che sia completamente sconnesso dalla fanbase mondiale.

  2. Il ricambio generazionale è importante, fanno bene in Nintendo e separatamente in GameFreak…..alla fine anche Aonuma su Zelda prima poi cederà il passo.

      1. Aonuma è stato Direttore solo di Wind Waker e Twilight Princess, Breath of the Wild è stato diretto da Hidemaro Fujibayashi, Aonuma è produttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *