Oculus Quest competerà con Nintendo Switch, secondo John Carmack

John Carmack, chief technology officer di Oculus VR, ha dichiarato che il nuovo visore Oculus Quest competerà con Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Così diverse ma così uguali?

Nei giorni scorsi Oculus VR ha annunciato il suo nuovo visore, l’Oculus Quest, che migliora ciò che di buono era stato fatto con il Rift. Più potente (paragonato a Xbox 360 e PlayStation 3) e senza fili, la direzione presa è sicuramente ottima e secondo John Carmack, Quest sarà un diretto concorrente di Nintendo Switch.

Nonostante la console ibrida giapponese non sia un visore né permetta il gioco in realtà virtuale, secondo il chief technology officer entrambi i dispositivi permettono di giocare in mobilità, cosa che li mette sullo stesso piano in quanto a videogiochi.

Non sappiamo se in futuro Oculus Ques avrà una libreria degna di una vera console come Nintendo Switch, ma pensare a due dispositivi così diversi essere competitor ci sembra abbastanza utopico.

Nintendo deve davvero temere l’arrivo di questo nuovo visore VR?

Potrebbero interessarti

No more posts to show