Splatoon 2, il producer parla di come l’online a pagamento potrebbe impattare sul gioco

Hisashi Nogami, producer di Splatoon 2, ha parlato di come l'online a pagamento di Nintendo Switch potrebbe influenzare il gioco e la community.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Hisashi Nogami non è preoccupato

A settembre arriverà il Nintendo Switch Online e tra i giochi che “subiranno” le conseguenze dell’abbonamento ci sarà Splatoon 2; il producer ha voluto parlare proprio di questo.

Il timore di un calo dei giocatori non sembra essere tra le preoccupazioni di Hisashi Nogami che, anzi, è sicuro che ciò farà bene alla console e al gioco:

Non crediamo che non cambierà nulla, ci sarà sicuramente una sorta di influenza con Nintendo Switch Online.

Ma pensiamo che questa sarà positiva, utilizzeremo questo abbonamento come motivo per raddoppiare il nostro impegno nei confronti della community e per supportare il gioco ancora di più.

Sembra quindi che Splatoon 2, e in generale la piattaforma, beneficerà degli abbonamenti online che entreranno in vigore da settembre 2018, almeno secondo le intenzioni e il parere di Nintendo.

Speriamo sia davvero così, visto che il rischio di un abbandono del gioco online da parte di chi gioca solo occasionalmente c’è e non è da escludere a priori.

Potrebbero interessarti

No more posts to show