Detective Pikachu classificato in Europa dal PEGI

sceneggiatura detective pikachu universal legendary pictures nintendo go
Detective Pikachu è stato classificato in Europa dal PEGI che ha anche fissato un placeholder per il 31 dicembre del 2020.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Presto o tardi saremo, probabilmente, in grado di mettere le mani su Detective Pikachu per Nintendo 3DS. Il gioco è stato classificato dal sistema PEGI (Pan European Game Information), che valuta i titoli per la maggior parte dei paesi europei. Un gioco che ottiene una classificazione PEGI solitamente conquista anche una release in occidente; è quindi facile pensare che una comunicazione ufficiale non sia poi tanto lontana.

Detective Pikachu ha debuttato in Giappone a febbraio 2016, il che lo porterebbe ad essere uno dei giochi Pokémon che più ha tardato a giungere nel resto del mondo. Forse Nintendo e The Pokemon Company sono in attesa per il film, attualmente in produzione, che potrebbe generare maggior interesse per il gioco.

Al momento il PEGI ha fissato una data d’uscita per il 31 dicembre 2020, ma è più che probabile che si tratti di un placeholder.

 

 

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show