Il CEO di NIS America: “Credo che Nintendo non voglia essere da meno a Sony”

Il CEO di NIS America, Takuro Yamashita, ha affermato che Nintendo pare seriamente intenzionata a cambiare le leggi del mercato.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

NIS America ha supportato Nintendo Switch con il rilascio di Disgaea 5 Complete che, stando alle parole della compagnia, pare aver venduto davvero molto bene. NIS America ha ancora altri giochi da portare sull’ibrida giapponese e sembra che sia particolarmente felice del successo della console; il suo supporto tuttavia non si limita solo a Switch, ma abbraccia anche il mondo Playstation.

A tal proposito, il CEO dell’azienda, Takuro Yamashita, ha parlato di come Nintendo non abbia alcuna intenzione di essere superata da Sony:

Disgaea 5 è uscito inizialmente su PS4 e un anno dopo è arrivato su Switch, vendendo molto bene. Per quanto riguarda il mercato, PS Vita è ovviamente alla fine del suo ciclo, ma Switch è molto forte. Una cosa in particolare che lo rende così forte è la sua natura portatile, quindi noi in quanto azienda siamo intenzionati a supportare PS4, Steam e Switch, perché nel corso dei prossimi due anni il mercato di Switch continuerà a crescere e diventare più forte.

C’è come la sensazione che Nintendo non voglia perdere contro Sony. Hanno davvero cambiato il loro atteggiamento, quindi penso che il mercato diverrà molto interessante nel corso del tempo.

Potrebbero interessarti

No more posts to show