Project Octopath Traveler, il produttore ringrazia tutti coloro che hanno fornito feedback

Nintendo UK ha pubblicato le parole di Masashi Takahashi, produttore di Project Octopath Traveler, in cui ringrazia i fan per i numerosi feedback.

Condividi l'articolo

Uno dei titoli più interessanti in sviluppo per Nintendo Switch è Project Octopatch Traveler, un RPG in pixel art di Square Enix, la cui demo è disponibile da qualche mese sull’eShop della console ibrida e che sembra aver avuto un ottimo successo, come ha dichiarato Masashi Takahashi. A tutti coloro che hanno giocato la demo è infatti stato chiesto, tramite un sondaggio, di rispondere ad alcune domande relative al gioco, fornendo suggerimenti e feedback che il producer ha apprezzo molto e che il team di sviluppo sta tenendo in considerazione.

Ecco le parole di Takahashi pubblicare sul sito di Nintendo UK:

Ciao, qui è Masashi Takahashi, il producer di Project Octopath Traveler per Nintendo Switch.

Sono passati già due mesi da quando abbiamo rilasciato la versione demo di Project Octopath Traveler. Alla fine di ottobre abbiamo fatto il punto sul sondaggio inviato e nonostante fosse stato inviato per circa sole sei settimane, abbiamo ricevuto 45.500 risposte da tutto il mondo, il che è stato un grande onore e una grande sorpresa! Ringrazio tutti per la vostra partecipazione!
Stiamo leggendo ognuna delle risposte che abbiamo ricevuto, e vi risponderemo a tempo debito con i risultati dell’indagine. Inoltre forniremo impressioni e idee che il team di sviluppo ha avuto in risposta ai commenti.

Nel frattempo, volevo solo cogliere l’occasione per fare un grande ringraziamento per la splendida accoglienza che ci avete dato finora. Stiamo lavorando sodo nello sviluppo, e spero che continuerete a sostenere Project Octopath Traveler!

Per quelli di voi che non hanno ancora provato la demo gratuita, sappiate che è ancora disponibile per il download, quindi spero che avrete possibilità di provarlo!

Square Enix sta tenendo molto in considerazione i feedback degli utenti e speriamo che quindi questo possa rendere Project Octopath Traveler ancora migliore e vicino ai gusti dei consumatori.

Potrebbero interessarti