I due fratelli di SFB Games parlano della nascita di Snipperclips Plus

snipperclips
Snipperclips Plus è un DLC standalone del famoso Snipperclips e gli sviluppatori hanno parlato di come è nato questo componente aggiuntivo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo Life ha realizzato un’intervista con Tom e Adam Vian di SFB Games, sviluppatori di Snipperclips Plus. I fratelli hanno discusso su come è nata la nuova versione e sugli obbiettivi fissati per raggiungere i loro scopi.

Ecco quanto detto circa la nascita del gioco:

Tom: Sia SFB e Nintendo hanno concordato [sul fatto] che volevamo aggiungere più contenuti, abbiamo ritenuto che il gioco meritasse di essere più grande. E sapevamo che avevamo ancora molte idee, sia che avevamo già pensato che non!

Adam: Abbiamo visto abbastanza rapidamente, dopo il lancio, che alla gente stava veramente piacendo il gioco. Abbiamo discusso del tipo di contenuto aggiuntivo che i giocatori avrebbero apprezzato di più. Abbiamo deciso che una priorità per lo sviluppo doveva essere quella di espandere la parte “core” della componente 1-2 giocatori.

Adam: Come ho già detto prima, abbiamo notato che i giocatori spesso cercavano di risolvere i livelli utilizzando le stesse forme più e più volte, quindi ho voluto provare a incoraggiarli a tagliare forme che non avevano mai pensato prima. Volevamo che i livelli si sentissero come nuovi ed interessanti ma stavamo attenti a non spingere troppo in là la difficoltà. Naturalmente, questo è piuttosto soggettivo.

Tom: Abbiamo avuto una filosofia di progettazione nel gioco originale che avrebbe dovuto rendere divertente fallire le missioni. Guardo chi lo gioca dopo il lancio e penso che abbiamo trovato un buon equilibrio. Abbiamo notato che il Mondo 3 era abbastanza difficile da essere comunque divertente. Abbiamo cercato di mantenere il nuovo contenuto sulla stessa linea.

Potrebbero interessarti

No more posts to show