Nintendo Switch, il nuovo firmware nasconde piccole novità

Il nuovo firmware di Nintendo Switch, reso disponibile nel finire della scorsa settimana, nasconde piccole funzioni non dichiarate da Nintendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nel finire della scorsa settimana Nintendo Switch si è aggiornato con grosse novità: video capture, trasferimento dati e pre-load dei giochi sull’eShop. Gli utenti  hanno scoperto, quasi subito, che il nuovo update nascondeva altre feature non annunciate da Nintendo, come il supporto per le cuffie wireless tramite supporto USB.

Ci sono tuttavia altri dettagli che la compagnia  non ha voluto diffondere. Innanzitutto, adesso è possibile cambiare la velocità dei video scegliendo le seguenti opzioni: 1.25x, 1.5x, o 2.0x. È inoltre possibile rallentare i video ad una velocità di 0.75x. Questa funzione altera ovviamente il suono, che renderà alcuni momenti a dir poco esilaranti.

Ecco un esempio a seguire:

 

Anche i profili hanno avuto una ritoccatina; adesso è infatti segnato il tempo di gioco tra un’ora e cinque ore, mentre il minimo, prima dell’aggiornamento, era impostato a cinque ore.

Switch

Insomma, piccoli dettagli che speriamo continueranno a migliorare l’esperienza sull’ibrida giapponese.

Potrebbero interessarti

No more posts to show