News

Nintendo spiega il mistero dei buchi presenti nelle cartucce del Famicom

Game

Nintendo, dopo un lungo periodo, ha spiegato il motivo del perchè nelle cartucce del Famicom ci siano dei buchi.

Nintendo, dopo un lungo periodo, ha spiegato il motivo del perchè nelle cartucce del Famicom ci siano dei buchi.

Ottobre 17, 2017

NES e Famicom (nonostante appartengano alla stessa famiglia) sono molto diversi, anche da una prospettiva di progettazione, i due differiscono in molti modi. Un aspetto interessante sul Famicom è che le cartucce di quest’ultimo hanno due fori nella parte superiore, cosa che sul NES non esiste affatto.

Questo fatto ha alimentato per un lungo periodo un mistero che fino ad oggi non era ancora stato risolto: tuttavia a svelare “l’arcano” mistero ci ha pensato la stessa Nintendo che, attraverso alcuni addetti dell’industria di Kyoto, intervistati dalla testata Afternoon News, ha voluto chiarire una volta per tutte questo strano fatto.

La scoperta, ovviamente, non è nulla di sconvolgente: i buchi si trovavano semplicemente lì perché facevano parte del design.

Ecco un estratto dell’intervista preso dai colleghi di Kotaku:

Afternoon News: “Credo che ci siano fori sulla cima delle cartucce [Famicom]. Sapete spiegarci che significato hanno? ».

Nintendo: “Sì, ad essere onesti, sono solo una piccola parte del progetto”.

A.N.: “Um, questi non sono buchi fatti durante l’assemblaggio?”

Nintendo: “Esattamente. Sono solo una parte del disegno della cartuccia.”

A.N.: “Allora, i fori sul davanti e sul retro delle cartucce di Irem sono anche design?”

Nintendo: “Esattamente”.

 

Fonte: Kotaku,

One thought on “Nintendo spiega il mistero dei buchi presenti nelle cartucce del Famicom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *