Steam World Dig 2, Image & Form presenta le differenze con il primo episodio

SteamWorld Dig 2 motore proprietario porting nintendo switch
Image & Form rivela con un video alcune delle differenze di Steam World Dig 2 rispetto al primo capitolo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tramite un video pubblicato sul proprio canale il team di sviluppo di Steam World Dig 2 ha raccontato quelle che sono le differenze di questo titolo, che arriverà domani su Nintendo Switch in esclusiva temporale, rispetto al suo predecessore.

La prima novità è il sistema di upgrade con parti intercambiabili, che permette di trasferire ingranaggi per cambiare volta per volta i potenziamenti attivi di Dorothy. Novità ci sono anche tra i gadget a disposizione del robot scavatore come per esempio il gancio traino (hookshot nel gioco), che permetterà di volare per le caverne e raggiungere punti sopraelevati, o il pugno pneumatico (jackhammer) che permetterà di perforare i materiali più duri molto rapidamente. I due sviluppatori hanno rivelato che per completare il gioco serviranno dalle le 10 e le 15 ore per la parte principale e circa altre 20 ore per platinarlo.

Inoltre hanno voluto marcare come la mappa e i puzzle e i segreti di gioco siano fortemente votati ad uno stile metroidvania. Questo fa sì, ha aggiunto il team di Image & Form che in Steam Word Dig 2 ci sia tantissimo spazio per l’esplorazione (al punto dal fare un ardito paragone con The Legend of Zelda: Breath of the Wild). Anche la componente platform è molto migliorata in quanto quasi tutto il gioco è stato disegnato a mano e non in modo procedurale.

I due designer hanno poi confermato che, rispetto alla singola boss fight di Steam World Dig, in questo secondo capitolo ci saranno sicuramente più di due battaglie contro i boss non spoilerando oltre.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show