Overwatch, Blizzard spiega quali potrebbero essere i problemi di una versione Nintendo Switch

overwatch
Blizzard non esclude una versione per Nintendo Switch di Overwatch, ma spiega quali potrebbero essere i problemi di un eventuale porting.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Da molto tempo si parla di un’eventuale versione per Nintendo Switch di Overwatch, vero fenomeno di massa che ha spopolato tra gli amanti degli FPS.

Nonostante non ci sia stata mai alcuna ufficialità, più volte la stessa Blizzard non ha escluso che Overwatch un giorno possa arrivare sull’ibrida di Nintendo, lasciando qualche speranza a tutti gli utenti di Switch e a tornare sull’argomento è Jeff Kaplan, director del gioco, parlando di quali sarebbero le difficoltà legate a questo porting.

Come riportato da Express UK, bisognerebbe adattare tutto il gioco al nuovo hardware di Nintendo Switch ma soprattutto porterebbe Blizzard a dover aggiornare e tenere al passo con i tempi tra DLC e patch un’ulteriore versione del gioco, cosa che alla software house già risulta difficile dovendo gestire PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Insomma, un lavoro difficile da realizzare ma non impossibile; vedremo se in futuro Overwatch arriverà anche su Nintendo Switch; voi vorreste l’FPS di Blizzard anche sull’ammiraglia Nintendo?

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show