Nintendo Switch, Reggie parla dell’arrivo dei servizi streaming come Netflix

nintendo switch netflix
Nel corso di un'intervista, Reggie Fils-Aime ha parlato dell'arrivo su Nintendo Switch dei più richiesti servizi di streaming video, tra cui Netflix.

Condividi l'articolo

Nintendo ha sempre ribadito, sin dal suo annuncio, che la nuova console ibrida sarebbe stata prima di tutto una macchina per videogiocare, per questo al lancio non avremmo avuto molte feature accessorie tra cui i servizi di streaming video come il più famoso di tutti, Netflix. La scelta non è stata accolta in modo molto positivo, ma Reggie Fils-Aime ha voluto chiarire la cosa, dando buone speranze per il futuro.

Durante un’intervista al The Washington Post, il presidente di Nintendo of America ha infatti sottolineato come Nintendo Switch sia soprattutto una console indirizzata al gioco, ma che comunque la società giapponese si sta già muovendo per stilare accordi con le varie società fornitrici di servizi streaming:

Quello che vorrei dire è questo: abbiamo costruito Switch affinché fosse un dispositivo di gioco di livello mondiale, il che significa che vogliamo prima di tutto che sia una macchina da gioco che diverta in tutto il mondo.

 

Stiamo parlando con una serie di società per altri servizi, aziende come Netflix, Hulu, Amazon, tutte cose che arriveranno in tempo. A nostro avviso, questi non sono elementi di differenziazione. Ciò che ci differenzia è il modo di giocare con Switch e i giochi disponibili su di esso. Ciò continuerà ad essere il nostro obiettivo per il futuro e sarà il modo in cui continueremo ad indirizzare questa piattaforma.

Nonostante non ci siano informazioni precise sul quando questi servizi arriveranno, fa piacere vedere come Nintendo si stia comunque già muovendo per far sì che arrivino “in tempo”; fatto sta che (più o meno giustamente) Nintendo Switch è vista propriamente come console da gioco e l’impegno sarà indirizzato quasi totalmente in questa direzione.

Potrebbero interessarti