News

Nintendo Switch, in Giappone sarà sold out al lancio?

Game

I Dati Media Create della scorsa settimana mostrano una situazione rosea per i pre order di Nintendo Switch in Giappone: si va verso il sold out?

I Dati Media Create della scorsa settimana mostrano una situazione rosea per i pre order di Nintendo Switch in Giappone: si va verso il sold out?

prestazioni Switch Amazon Giappone Media Create
Gennaio 27, 2017

I dati di Media Create inerenti le vendite software in Giappone della terza settimana di gennaio offrono anche degli spunti interessanti sul mercato in generale e, in particolare, su Nintendo Switch.

Secondo Media Create infatti, i pre order di Nintendo Switch hanno già superato l’80% delle console disponibili al lancio. Purtroppo non si hanno dati precisi sul numero di console riservate al mercato giapponese per il debutto dell’hardware, ma questa percentuale è sicuramente un buon segno

Pur senza alcuna ufficialità, i dati di Comgnet possono offrire qualche prima approssimativa cifra: ad esempio che le prenotazioni per Zelda: Breath of the Wild hanno già superato quelle di A Link Between Worlds che, nella sua prima settimana, avevo piazzato più di 200k copie. Per quanto riguarda Switch, alcuni dati, assolutamente non ufficiali, indicano che la prima ondata di spedizioni dovrebbe comprendere oltre 400k console. Considerando che Reggie aveva annunciato due milioni di console distribuite worldwide nel primo mese di commercializzazione, la cifra è realistica.

Sarà dunque interessante vedere quanti Nintendo Switch saranno distribuiti inizialmente in Giappone e capire quale sarà l’attach rate di Breath of the Wild (che, stando a questi dati, si avvicinerebbe molto all’1:1). Curioso notare anche che, sempre secondo i dati Comgnet, 1-2-Switch sarebbe il secondo software più desiderato dagli utenti giapponesi.

4 thoughts on “Nintendo Switch, in Giappone sarà sold out al lancio?

  1. mha… io rimango scettico. il prezzo è troppo alto. è vero che in giappone il wiiu tanto costava e proprio tanto male non è andato ( in rapporto al mercato nipponico ) . nikkei dice che splatoon 2 + la portatilità = boom a la monster hunter per psp. in effetti il fatto che sia portatile e che nel primo anno ci gireranno dq11, minecraft, mario kart e splatoon è una bella offerta per il mercato giapponese. praticamente entro il primo anno escono il primo e il secondo gioco + venduto per wiiu e il titolo terze party + venduto in jap + il best seller tp per eccellenza ( dq ). il problema saranno gli altri 2 mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *