Il capo del Sonic Team parla della collaborazione tra SEGA e Nintendo

brand collaborazione SEGA e Nintendo
Takashi Iizuka, capo del Sonic Team, ha parlato della stretta collaborazione tra SEGA e Nintendo in un'intervista nell'ultimo numero di MCV.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Takashi Iizuka, capo del Sonic Team, ha parlato della stretta collaborazione tra SEGA e Nintendo in un’intervista nell’ultimo numero di MCV. Iizuka ha rivelato le origini di questo legame e di cosa ha spinto la multinazionale giapponese a scegliere Nintendo dopo il fallimento con il Dreamcast.

“Quando SEGA ha smesso di creare hardware e ha appena iniziato a fare software, la prima piattaforma in cui abbiamo rilasciato Sonic è stato una console Nintendo. Sentivamo fin dall’inizio, che le piattaforme Nintendo erano le console dove i fan di Sonic stavano. Storicamente è qui che il nostro rapporto è iniziato con Nintendo. Purtroppo, il Wii U non è riuscito a ottenere molti giocatori sull’hardware, come avremmo voluto. È stato un peccato per Sonic, perché non abbiamo avuto tante persone a godere del titolo. Ma Nintendo è sempre stata un grande partner, abbiamo Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016, Sonic in Super Smash Bros… abbiamo davvero apprezzato il lavoro che hanno fatto.”

Potrebbero interessarti

No more posts to show