Pittanza dice

Pittanza dice #10 – Tempo di saluti

Scritto da

Pubblicato il
06 Maggio 2016

Messaggio di Diego Inserauto – elflum: a volte anche i sogni più belli giungono a termine. Così è anche per Pit, che ci lascia. Stemperando i toni sarcasticamente drammatici (o drammaticamente sarcastici?), Pietro Spina coglie l’occasione, con il suo ultimo Pittanza Dice per salutare tutti. Tutti voi che lo avete supportato in questi anni e tutti noi dello staff, con cui ha lavorato spalla a spalla, correggendo le nostre brutture grammaticali e più in generale dando ordine al caos.

Davvero, io ce la metto tutta per restare serio, ma non è colpa mia se ha fatto un filmato che mi ricorda My Life con Michael Keaton e Nicole Kidman, forse è meglio lasciarvi al filmato.

Prima della visione, però, permettetemi di ringraziare, non solo in prima persona, ma anche a nome di tutto lo staff della folle ciurma di NintendOn, Pietro, che nonostante passi alla concorrenza, resterà sempre il nostro caporedattore, quello che abbiamo fatto impazzire con i nostri pezzi sempre in ritardo e da rifinire. Se NintendOn è diventato un ottimo trampolino, e ha una community in continua crescita è anche e soprattutto grazie ai suoi sforzi, ci auguriamo quindi che possa trovare anche in futuro un’ottima squadra con cui far baldoria. O in mancanza, di passare dalla nostra redazione per una birretta.



Per tutti i commenti e le domande più indiscrete, #qualsivoglia cosa susciti il vostro interesse, commentate l’articolo, scrivete nella sezione commenti del video su Youtube o stendete un papiro da mandare a pietro.spina@nintendon.it. Siate stimolanti e creativi!

Alla prossima occasione!

P.S.: Colgo l’occasione per salutare anche Mario Giannetti, Francesco Laparelli e Daniele Brigliadori, appena entrati nello staff e con cui ho lavorato poco (e niente ndElflum) ma che sono convinto avranno l’opportunità di fare un gran lavoro.