News

Super Mario Maker: un glitch rende Mario invincibile

Game

A distanza di 10 giorni dall’uscita ufficiale di Super Mario Maker, i ragazzi di GameXplain hanno scovato un glitch all’interno del gioco che rende Mario invincibile. Come sempre lo hanno documentato attraverso un video su […]

A distanza di 10 giorni dall’uscita ufficiale di Super Mario Maker, i ragazzi di GameXplain hanno scovato un glitch all’interno del gioco che rende Mario invincibile. Come sempre lo hanno documentato attraverso un video su […]

Settembre 21, 2015

A distanza di 10 giorni dall’uscita ufficiale di Super Mario Maker, i ragazzi di GameXplain hanno scovato un glitch all’interno del gioco che rende Mario invincibile. Come sempre lo hanno documentato attraverso un video su Youtube:

Per fare in modo che si attivi, è necessario che Mario abbia un power-up tra Fiore di Fuoco oppure Foglia/Piuma/Fungo Elica, e che sia presente nello scenario una coppia di porte. Quando Mario viene colpito da qualcosa, ha 2-3 secondi di invincibilità. Se si entra in una porta in questo breve lasso di tempo, Mario diventerà invincibile e non potrà subire altri danni da nessun tipo di nemico o spina. Non potrà raccogliere neanche power-up ad eccezione della Stella che, ironia della sorte, è inutile essendo appunto già diventato invincibile. Nel video viene addirittura mostrato un livello che normalmente sarebbe impossibile da completare, ma che viene completato proprio grazie a questo glitch.

È molto probabile, adesso che è stato scoperto, che nel giro di qualche giorno Nintendo realizzi un aggiornamento che provvederà a togliere questo piccolo bug. Quanti di voi se ne erano già accorti?

Fonte: GameXplain,

5 thoughts on “Super Mario Maker: un glitch rende Mario invincibile

    1. Mmm no, se passi sulle spine normalmente è invincibile per un breve periodo di tempo, come al solito, ma con questo glitch, come puoi vedere dal video, è invincibile dalle spine e da tutti i nemici, bowser compreso.

      1. Mario è invincibile perché nonostante i numerosi goomba, koopa, cadute nel vuoto, spine, bruciature da palle infuocate, cannonate e altre robe varie è sempre in forma smagliante da trent’anni a questa parte.
        Ovviamente ho visto il video e gioco a Mario dal 1990 (anno in cui ho ricevuto in regalato il NES) quindi ho compreso perfettamente l’invincibilità dovuta al Glitch 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *