Per Digital Foundry la versione definitiva di Bayonetta è quella Wii U

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Capitano quei giorni in cui il mondo gira alla rovescia e, per una volta, vieni a sapere che un porting da PS360 a Wii U è venuto meglio sulla console Nintendo...

Mi pare fosse uno dei segni dell’apocalisse, giusto?

Ironia a parte, alcuni lettori di NintendOn, nei commenti alla nostra recensione di Bayonetta per Wii U, ci avevano effettivamente chiesto come si presentasse visivamente fianco a fianco della versione 360: l’impressione era che fosse quantomeno alla pari dell’originale, con la netta sensazione che ci fosse quel qualcosa in più. Ma senza una prova tecnica seria, era impossibile esprimersi con certezza.

nintendon-bayonetta-bannerino-link

Arriva in nostro soccorso il team di Digital Foundry, che mette a confronto le tre versioni del gioco traendo conclusioni piuttosto interessanti:

“Come si pone Wii U a confronto della 360? Per farla breve: favorevolmente bene. A conti fatti, sebbene sia difficile una comparazione 1:1 per via della natura caotica del gioco, sequenze simili indicano una performance leggermente più veloce su Wii U. Abbinando la cosa a un frame rate leggermente superiore e all’eliminazione del tearing a schermo, si ha un’esperienza più fluida nel complesso. Il frame-rate cala nelle stesse situazioni della versione 360, ma il cuore dell’esperienza sembra mantenere i 60fps piuttosto bene.

Sebbene non sia estremamente superiore all’originale, concordiamo nel definirla la versione definitiva del gioco. L’eliminazione del tearing, i caricamenti più veloci e la performance solida fanno un’enorme differenza.”

nintendon-bayonetta-bannerino-duello

Trovo molto importante l’eliminazione del tearing: l’utilizzo del vertical sync (che annulla lo screen tearing) impatta molto sul framerate di ogni gioco, vanno quindi fatti i complimenti al team di sviluppo per averci quasi regalato (ricordiamo che il gioco sarà presente in molte versioni di Bayonetta 2) la miglior versione possibile del capolavoro di Kamiya.

Potrebbero interessarti

No more posts to show