Reggie: gli Amiibo saranno importanti per le future vendite di Wii U

Reggie amiibo tassello

Condividi l'articolo

Nuova intervista per Reggie, argomento questa volta: gli Amiibo. Il presidente di Nintendo America ritiene che gli Amiibo avranno un effetto significativo sulle future vendite di Wii U, e quindi rappresentano una grande opportunità per l’azienda.

Di seguito l’intervista, rilasciata a The Market for Computer & Video Games:

Penso che gli Amiibo possano avere un impatto significativo nel guidare le vendite di Wii U nei prossimi mesi, e per questo rappresentano una grandissima opportunità per noi.

Continueremo a creare nuove figure di nuovi personaggi durante tutta l’estate 2014, e la produzione proseguirà anche nel 2015. Non ci stiamo dando un limite numerico agli Amiibo che possiamo lanciare. Potenzialmente abbiamo un catalogo di statuette molto ampio.

Innanzitutto siamo stati molto attenti al nostro approccio iniziale. A nostro avviso, percorrere questa strada necessita di differenziazione. In secondo luogo, vogliamo lanciare sul mercato gli Amiibo in concomitanza con un grande franchise, e non c’è niente di meglio di Super Smash Bros.

Smash è veramente perfetto. Non soltanto per la grande presenza di personaggi, ma anche per il fantastico gameplay che Mr. Sakurai sta implementando. Tutti questi elementi ci permetteranno di lanciare sul mercato le nostre figures con il giusto approccio e il giusto metodo.

Cogliamo l’occasione per chiedervi: che ne pensate degli Amiibo? E’ un progetto che ritenete interessante? E quale pensate di comprare? Commentate!

Potrebbero interessarti