News

Asano parla di vari elementi di Bravely Second

Game

Siliconera ha recentemente parlato con Tomoya Asano, produttore di Bravely Default e di Bravely Second. Asano ha confermato che il gioco non sarà più focalizzato sull’azione come il suo predecessore e ha parlato delle battaglie […]

Siliconera ha recentemente parlato con Tomoya Asano, produttore di Bravely Default e di Bravely Second. Asano ha confermato che il gioco non sarà più focalizzato sull’azione come il suo predecessore e ha parlato delle battaglie […]

preordinare bravely second costumi esclusivi Bravely Second contest
Febbraio 22, 2014

Siliconera ha recentemente parlato con Tomoya Asano, produttore di Bravely Default e di Bravely Second. Asano ha confermato che il gioco non sarà più focalizzato sull’azione come il suo predecessore e ha parlato delle battaglie casuali, dell’espansione di Luxendarc e del nuovo personaggio di Magnolia .

Vi riportiamo, qua di seguito, l’intervista:

  • Bravely Second sarà incentrato sull’azione?

“No, seguirà sempre il sistema di combattimento a turni. Quando abbiamo creato il sistema originale in Bravely Default: Flying Fairy abbiamo apportato dei miglioramenti che sono stati attuati poi in Bravely Default: For the Sequel.
La reazione dei giocatori è stato molto positiva per cui molti di questi sistemi dovrebbero essere applicati pure in Bravely Second”

  • Bravely Default è una esperienza di gioco basata sulla storia, motivo per cui avete inserito un regolatore di incontri casuali piuttosto che avere nemici che appaiono sulla mappa…

“In origine creare una esplorazione del gioco più naturale possibile non è qualcosa a cui abbiamo dato importanza visto che il gioco è costituito da personaggi deformi che camminano su una mappa deforme. Tuttavia, avere il regolatore di incontri è conveniente in quanto permette ai giocatori di impegnarsi nelle battaglie al proprio ritmo.”

  • In Bravely Second si dovrà espandere Luxendarc..

“Si, in BS si espanderà Luxendar, ma potrebbe essere leggermente differente dall'”RPG con un vasto mondo da esplorare”. In pratica sarà come BD nel senso che sarà un’espansione guidata dalla storia. I processi di pensiero cambiano in base allo scopo del gioco, e con Bravely il pensiero è che i personaggi sono al servizio del gameplay e il mondo è al servizio dei personaggi”


  • E Magnolia?

“In questo nuovo capitolo ci siamo concentrati su nuovi personaggi piuttosto che sui quattro del primo capitolo. Dovrebbero essere interessanti e spero che vi piacciano!”

Un’ultima nota: Asano ha detto che Bravely Second intende fare leva su un pubblico adulto.

Bravely Second non è stato ufficialmente annunciato in occidente ancora. Detto questo, Asano ha dichiarato in passato che vorrebbe portare il gioco ai giocatori occidentali a condizione che il primo capitolo, Bravely Default, venda abbastanza bene.. quindi, direi che ci sono ottime speranze!!!

One thought on “Asano parla di vari elementi di Bravely Second

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *