Acquisire screenshot su Nintendo Switch senza Twitter: una guida semplice

Una guida semplice per trasferire e condividere facilmente screenshot e video sui social media, senza l’uso di Twitter.

Condividi l'articolo

Scoprite un metodo alternativo per condividere i vostri momenti di gioco

Da quando Nintendo Switch è entrata nel mercato nel 2017, gli screenshot e i video catturati su questa console sono diventati un vero e proprio fenomeno.

Tuttavia, la recente interruzione del supporto di Twitter ha reso la condivisione di questi contenuti più complessa.

Il motivo?

L’aumento esorbitante dei costi delle API di Twitter ha spinto le principali piattaforme di gaming a sospendere la loro integrazione con il social network.

Nintendo ha seguito l’esempio, cessando ufficialmente il supporto il 11 giugno.

Nonostante ciò, esiste un metodo alternativo e sorprendentemente semplice per condividere i vostri screenshot e video di Nintendo Switch.

Questo processo, finora poco considerato, è essenziale per chi desidera continuare a condividere le proprie esperienze di gioco.

Come catturare e condividere screenshot da Nintendo Switch:

Oltre alla possibilità di postare su Facebook o di trasferire i file tramite la scheda microSD, c’è un metodo più diretto che richiede solo un cavo USB.

Collegando Nintendo Switch al computer, potete facilmente copiare screenshot e video direttamente sul tuo dispositivo.

Da qui, la pubblicazione sui social media diventa un gioco da ragazzi.

Ecco i passaggi:

  1. Accesso alle Impostazioni: Navigate nel menu di Nintendo Switch e aprite la sezione “Impostazioni di sistema”.
  2. Gestione dei dati: Seleziona “Gestione dati” e poi “Gestisci le catture immagine e i video”.
  3. Trasferimento via USB: Optate per “Copia su PC tramite connessione USB” e assicuratevi che Nintendo Switch sia collegato al PC.
  4. Trasferimento File: Una volta collegato, sul computer comparirà una finestra che vi permetterà di accedere e trasferire gli screenshot.

Questo metodo è più intuitivo rispetto al rimuovere la scheda microSD.

Gli screenshot vengono organizzati per gioco, facilitando l’estrazione in massa.

Inoltre, a differenza di Twitter, che limita la pubblicazione a quattro immagini per post, qui non ci sono limiti.

Dopo il trasferimento, selezionate “Disconnetti” su Nintendo Switch e scollegate il cavo.

Ricordate: solo la console può essere collegata al PC, non il dock.

Potrebbero interessarti