Microsoft mostra come eseguire il software open source .NET su un NES

Microsoft rivoluziona il retrogaming eseguendo .NET su un NES, dimostrando la versatilità del framework attraverso generazioni di tecnologia.

Condividi l'articolo

Un ponte tra le generazioni: .NET prende vita su Nintendo

Nell’ultimo decennio, Nintendo e Microsoft hanno stretto una partnership commerciale sempre più solida.

Hanno collaborato in numerosi accordi, e Microsoft ha addirittura introdotto alcuni dei suoi titoli più celebri sulla piattaforma Nintendo Switch.

Ora, questa collaborazione si evolve in maniera sorprendente e innovativa.

Il canale YouTube ufficiale degli sviluppatori Microsoft ha recentemente pubblicato un video che illustra il funzionamento di .NET su un Nintendo Entertainment System (NES).

Jonathan Peppers, sviluppatore Microsoft, ci accompagna in un’avventura “hobbistica” per eseguire un’applicazione C# sulla leggendaria console di Nintendo.

La presentazione copre temi affascinanti come il reverse engineering, i codici operativi, MSIL, i formati binari e molto altro.

Il video fa parte delle numerose sessioni organizzate per l’evento Microsoft Build 2024.

Peppers, ingegnere Microsoft, è specializzato nello sviluppo del carico di lavoro di Android per .NET.

Per chi fosse meno familiare, .NET è un framework software libero e open-source disponibile per Windows, Linux e macOS… e, come dimostrato, ora anche per il NES.

Potrebbero interessarti

News
Umberto Moroni

Ubisoft annuncia Monopoly per Nintendo Switch

Ubisoft annuncia un Monopoly per Nintendo Switch con grafica migliorata, multiplayer fino a sei giocatori e personalizzazione delle pedine e delle regole.