Analisi tecnica dettagliata per Paper Mario: Il portale millenario

Digital Foundry presenta un’analisi dettagliata delle prestazioni tecniche di Paper Mario: Il portale millenario, la nuova uscita per Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Innovazioni e prestazioni grafiche alla luce

Con l’imminente ritorno di Paper Mario: Il portale millenario su Nintendo Switch, Digital Foundry ci offre uno sguardo approfondito sulle prestazioni tecniche del gioco, inclusi frame rate e risoluzione, oltre a un’analisi degli aggiornamenti grafici.

Dettagli Tecnici Rivelati:

  • Texture Migliorate: Un rinnovamento grafico che tocca quasi ogni aspetto del gioco.
  • Interfaccia Utente Aggiornata: Adattata per garantire la massima fruibilità su TV moderne.
  • Geometria Rinnovata: Una ricostruzione completa che porta il mondo di Paper Mario a nuovi livelli di dettaglio.
  • Sostituzioni 3D: Gli sprite 2D originali ora sostituiti da modelli tridimensionali.
  • Tecnologie Avanzate: L’introduzione di Riflessioni dello Spazio dello Schermo (SSR) e Occlusione Ambientale dello Spazio dello Schermo (SSAO) arricchisce le superfici riflettenti e le ombre.
  • Effetti Visivi Potenziati: L’uso di SSR conferisce una nuova lucentezza a materiali come legno, erba e pietra, pur mantenendo la coerenza con l’estetica cartacea del gioco.
  • Illuminazione e Ombre: SSAO e ombreggiatura ambientale si distinguono nelle scene d’interni con illuminazione ridotta, come nello studio del Professor Frankly.
  • Mappe delle Ombre Affinate: Maggiore dettaglio e profondità su Nintendo Switch.
  • Illuminazione Dinamica: L’aggiunta di fasci di luce che arricchiscono alcune scene chiave.

Prestazioni e Risoluzione:

  • In Dock: Risoluzione di 1600×900.
  • In Modalità Portatile: Risoluzione di 1138×640.
  • Anti-Aliasing: Implementazione limitata per preservare la nitidezza dell’immagine.
  • Frame Rate: Stabile a 30 FPS, senza cali di prestazione.
  • Confronto con il Passato: Il titolo originale per GameCube girava a 60 FPS; la scelta di 30 FPS su Switch garantisce fluidità nel movimento laterale 2D durante l’esplorazione di città e dungeon.

Per ulteriori dettagli tecnici, comprese informazioni aggiuntive su frame rate e risoluzione, vi invitiamo a consultare l’analisi completa di Paper Mario: Il portale millenario.

Paper Mario: Il portale millenario è ora disponibile per tutti gli appassionati su Nintendo Switch dal 23 maggio 2024.

Potrebbero interessarti