Digital Foundry esplora Zelda 64 Recompiled: Majora’s Mask

Digital Foundry loda Zelda 64: Recompiled per il suo innovativo porting PC di Majora’s Mask e attende con impazienza nuovi progressi.

Condividi l'articolo

La nuova frontiera dei porting nativi N64 su PC

Time Extension ha recentemente pubblicato un articolo su N64Recomp, presentandolo come uno strumento rivoluzionario per l’emulazione N64.

Questo tool promette di semplificare il porting dei giochi N64 su PC, arricchendoli con funzionalità avanzate quali frame rate illimitati, supporto per monitor ultrawide e addirittura l’integrazione del ray tracing.

Il team di Digital Foundry, noto per le sue analisi tecniche, ha realizzato un’indagine “approfondita” su Zelda 64: Recompiled e sulla versione PC di The Legend of Zelda: Majora’s Mask, lodando l’iniziativa come “impressionante” e manifestando entusiasmo per i futuri sviluppi.

“Zelda 64 Recompiled, o per essere più precisi, N64Recomp di Mr. Wiseguy, inaugura un’era inedita per i titoli Nintendo 64 su PC. Non si tratta più di emulazione hardware tradizionale, né di decompilazione per ricostruire il codice sorgente originale. Il processo di ricompilazione trasforma i file binari N64 in codice C, estremamente portabile, rendendoli compilabili su diverse piattaforme, incluso il PC. Questo approccio apre la strada all’introduzione di nuove funzionalità, miglioramenti e a un motore di rendering completamente rinnovato…”

Zelda 64: Recompiled rappresenta solo l’inizio; il creatore ha già anticipato che anche The Legend of Zelda: Ocarina of Time beneficerà presto dello stesso trattamento.

“Zelda 64: Recompiled è un progetto che sfrutta N64: Recompiled per trasformare staticamente Majora’s Mask (e a breve Ocarina of Time) in titoli nativi, arricchiti da numerose novità e ottimizzazioni. Il progetto si avvale di RT64 come motore di rendering per implementare questi avanzamenti.”

Qual è la vostra opinione su questa innovazione nel panorama dell’emulazione N64? Condividete i vostri pensieri nei commenti.

Potrebbero interessarti