La serie Monster Hunter raggiunge le 100 milioni di unità vendute

La serie Monster Hunter di Capcom ha raggiunto un traguardo di 100 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

Condividi l'articolo

Monster Hunter Rise supera i 15 milioni di copie

Capcom ha recentemente rivelato gli ultimi dati di vendita per la popolare serie Monster Hunter, mettendo in evidenza in particolare il successo di Monster Hunter Rise.

Il franchise nel suo complesso ha raggiunto un traguardo impressionante: 100 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

Monster Hunter Rise, disponibile su Nintendo Switch, ha raggiunto oltre 15 milioni di unità vendute, mentre l’espansione Monster Hunter Rise: Sunbreak ha superato gli 8 milioni di unità.

Ecco il comunicato ufficiale di Capcom:

“La serie Monster Hunter offre avvincenti giochi d’azione che sfidano i giocatori a cacciare mostri giganti in ambienti naturali mozzafiato. Dopo aver creato un fenomeno sociale con il gioco su console portatili e aver consolidato la sua posizione come una delle serie di giochi più amate in Giappone, la serie è diventata un marchio globale con l’uscita di Monster Hunter: World nel 2018. Questo titolo ha continuato a vendere oltre 1 milione di unità ogni anno nei sette anni successivi alla sua uscita, con vendite totali che ora superano i 25 milioni di unità in tutto il mondo, stabilendo continuamente nuovi record per Capcom.

Nel 2021, Capcom ha lanciato Monster Hunter Rise, seguito nel 2022 da Monster Hunter Rise: Sunbreak, un’espansione premium di grande portata per il gioco base. Capcom ha promosso un supporto più ampio per le piattaforme e le vendite digitali a lungo termine in tutto il mondo per questi titoli, portando entrambi a vendere oltre 2 milioni di unità all’anno da quando sono stati rilasciati. Di conseguenza, le vendite cumulative di Monster Hunter Rise hanno superato i 15 milioni di unità, mentre quelle di Monster Hunter Rise: Sunbreak hanno superato gli 8 milioni di unità.

Oltre a nuove ed entusiasmanti uscite di titoli come quelli sopra citati e ad attività di sviluppo commerciale di ampio respiro che vanno al di là dei giochi – tra cui film, cibo e merchandising – l’annuncio di Monster Hunter Wilds, l’ultimo titolo della serie Monster Hunter la cui uscita è prevista per il 2025, ha aumentato l’interesse dei giocatori e ha contribuito a portare le vendite cumulative oltre i 100 milioni di unità.

Oltre a nuove ed entusiasmanti uscite di titoli come quelli sopra citati e ad attività di sviluppo commerciale di ampio respiro che vanno al di là dei giochi – tra cui film, cibo e merchandising – l’annuncio di Monster Hunter Wilds, l’ultimo titolo della serie Monster Hunter la cui uscita è prevista per il 2025, ha suscitato l’interesse dei giocatori e ha contribuito a portare le vendite cumulative oltre i 100 milioni di unità.

Capcom ha ampliato la sua base di utenti rafforzando le vendite globali attraverso la sua strategia digitale e promuovendo vendite a lungo termine in più di 230 paesi e regioni. L’azienda è fermamente impegnata a soddisfare le aspettative di tutti gli utenti sfruttando le sue capacità di sviluppo di giochi leader del settore per creare esperienze di gioco altamente divertenti.”

Quest’anno, Monster Hunter celebra il suo 20° anniversario, con il debutto del primo titolo della serie avvenuto nel marzo 2004.

Potrebbero interessarti