Super Mario RPG: il direttore del titolo originale è rimasto sorpreso dall’annuncio del remake

Chihiro Fujioka, il direttore dietro il primissimo RPG di Super Mario, condivide la sua opinione sui social riguardo al remake del gioco recentemente annunciato.

Condividi l'articolo

Egli non è coinvolto nello sviluppo dell’imminente titolo Nintendo

Una delle più grandi sorprese offerte dallo scorso Nintendo Direct è stato sicuramente il ritorno di Super Mario RPG su Nintendo Switch, con un adorabile stile grafico in alta definizione. Dopo 27 anni dal suo debutto su SNES è pronto a tornare e il direttore dietro l’originale Super Mario RPG, Chihiro Fujioka, esprime la sua opinione a riguardo.

Il noto compositore ha infatti condiviso la gioia dei fan di vecchia data, ritenendosi anche lui soddisfatto e sorpreso dall’annuncio. Ecco la sua dichiarazione su Twitter, dove specifica anche di non essere coinvolto nello sviluppo del remake:

“OH! Oh mio Dio, finalmente! Sia l’arte che le musiche sono state meravigliosamente aggiornate! Non vedo davvero l’ora di vedere come si evolverà l’esperienza tra i vari minigiochi e le aree!”

Proprio come Fujioka, molti altri giocatori non vedono l’ora di riscoprire o giocare per la prima volta questa particolare avventura targata Super Mario, disponibile sul mercato videoludico dal 17 novembre.

Potrebbero interessarti