Wii Sports riceve una nomination per la Video Game Hall of Fame

Wii Sports
Wii Sports e GoldenEye 007 sono stati nominati tra i giochi che concorreranno per la World Video Game Hall of Fame di quest'anno.

Condividi l'articolo

…insieme al classico GoldenEye 007 di Rare.

In questo periodo dell’anno The Strong Museum annuncia i finalisti della “World Video Game Hall of Fame” e per il 2023 ci sono ben due classici per Nintendo tra le nomination. Il primo dei due titoli è il gioco di lancio di Wii del lontano 2006, Wii Sports, che conteneva ben cinque diverse discipline in cui destreggiarsi, in una sola collezione. Il secondo è lo shooter in prima persona di Rare per N64, uscito nel 1997, ovvero GoldenEye 007.

Entrambi i titoli sono considerati dei classici, ma gli altri concorrenti non sono da meno. La altre nomination infatti vedono uno degli shooter in prima persona più famosi di sempre, tale Quake di id Software, il leggendario strategico in tempo reale di Microsoft, Age of Empires, quello che è forse considerabile come il miglior CoD di sempre, ovvero Call of Duty 4: Modern Warfare, la serie calcistica di EA con FIFA ed Angry Birds, noto fenomeno per dispositivi mobile. Sempre tra i nominati abbiamo la serie sportiva di NBA 2K, The Last of Us, capolavoro di Naughty Dog per Playstation, Barbie Fashion Designer del 1996, Wizardry, titolo pionieristico per i giochi di ruolo fantasy e infine quello che è stato il primo video gioco commerciale, ovvero Computer Space, del lontano 1971.

Si può votare una volta al giorno e i tre giochi che riceveranno più voti dal pubblico si uniranno per una seconda votazione ad i migliori tre selezionati dai membri del National Selection Advisory Committee. I giochi selezionati per la Hall of Fame saranno annunciati il prossimo 4 maggio. Ecco il criterio di selezione come descritto dal sito di The Strong:

La Video Game Hall of Fame di The Strong offre un riconoscimento a singoli giochi di tutti i generi – arcade, console, computer, portatili e per dispositivi mobile – che hanno goduto di popolarità per un periodo prolungato e che hanno esercitato influenza sull’industria dei videogiochi o sulla cultura popolare e sulla società in generale.

I giochi selezionati si uniranno a titoli del calibro di Animal Crossing, Super Mario Bros., Street Fighter II, Minecraft e The Legend of Zelda: Ocarina of Time nella Hall of Fame di The Strong.

Cosa ne pensate delle nomination di Wii Sports e GoldenEye 007 per la classe 2023 della Video Game Hall of Fame di The Strong? Credete che se la batteranno contro gli altri giochi nominati? Quali tra i titoli nominati saranno indotti nella Hall of Fame?

Potrebbero interessarti