Come sbloccare i Raid Teracristal da 6 stelle in Pokémon Scarlatto e Violetto

Ecco come avere accesso ai Raid Teracristal da 6 stelle in Pokémon Scarlatto e Violetto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

I Pokémon all’interno di essi avranno statistiche con IV al 31

I Raid Teracristal sono una novità introdotta nei titoli di nona generazione, e in questa guida vi spiegheremo come sbloccare i più difficili, quelli da 6 stelle. Attenzione: saranno presenti spoiler.

Step 1: Completare la storia principale


Il primo obiettivo da portare a termine per sbloccare i Raid Teracristal da 6 stelle è completare tutte e tre le storie: Il cammino dei Campioni, Il sentiero leggendario e Il viale della polvere di stelle. Una volta portate a termine, sbloccherete un nuovo pezzo di storia: Sulla via di casa, che vi permetterà di entrare nell’Area Zero e incontrare la Professoressa Olim (Scarlatto) e il Professor Turum (Violetto). Completate la serie di eventi fino ad arrivare ai titoli di coda, dopodiché vi ritroverete all’Accademia.

Step 2: Partecipate al Grande Torneo Scolastico


Il prossimo obiettivo è quello di sfidare di nuovo tutti e otto i Capipalestra della regione di Paldea. Ognuno di loro utilizzerà i Pokémon al LV. 65, col mostriciattolo finale Teracristallizzato al LV. 66.

Ecco le loro squadre:

– Alceria (Molducia) possiede Lokix, Forretress, Spidops, Heracross e Ursaring

– Brassius (Los Tazones) possiede Lilligant, Breloom, Tsareena, Arboliva e Sudowoodo

– Kissara (Leudapoli) possiede Kilowattrel, Bellibolt, Electrode, Luxray e Mismagius

Algaro (Garrafopoli) possiede Veluza, Pelipper, Wugtrio, Clawitzer e Crabominable

– Ubaldo (Mesturia) possiede Oinkologne, Komala, Braviary, Dudunsparce e Staraptor

– Lima (Neveria) possiede Banette, Mimikyu, Spiritomb, Houndstone e Toxtricity, e sarà di nuovo una Lotta in Doppio

– Tulipa (Las Brasas) possiede Farigiraf, Gardevoir, Espathra, Gallade e Florges

– Grusha (Sierra Napada) possiede Frosmoth, Beartic, Cetitan, Weavile e Altaria

Sconfitti di nuovo gli otto Capipalestra, potrete partecipare al Grande Torneo Scolastico. Gli avversari sono i seguenti:

Pepe, che ha Greedent, Cloyster, Scovillain, Toedscruel, Garganacl e Mabostiff. I suoi Pokémon sono al LV. 67, mentre Mabostiff sarà al LV. 68 col Teratipo Buio.

Dopodiché c’è Zim, con Arcanine, Lurantis, Swalot, Mudsdale, Slowbro e Farigiraf. I suoi Pokémon sono al LV. 65, mentre Farigiraf sarà al LV. 68 col Teratipo Psico.

Il terzo sfidante è Dendra, che ha Falinks, Tauros (Acqua/Lotta), Tauros (Fuoco/Lotta), Medicham, Hawlucha e Hariyama. I suoi Pokémon sono al LV. 65, mentre Hariyama sarà al LV. 66 col Teratipo Lotta.

Alisma, la Supercampionessa, sarà l’ultima avversaria. La sua squadra è composta da Espathra, Gogoat, Veluza, Avalugg, Kingambit e Glimmora. I suoi Pokémon sono al LV. 69, mentre Glimmora sarà al LV.70 col Teratipo Roccia.

Una volta completato il Grande Torneo Scolastico, potrete affrontarlo tutte le volte che desiderate parlando col receptionist all’Accademia. Gli sfidanti cambieranno ogni volta.

Step 3: Partecipate ai Raid Teracristal da 5 stelle

L’ultimo obiettivo per sbloccare i Raid Teracristal da 6 stelle è completare quelli da 5. Infatti, il Professor Zim vi chiamerà per informarvi che a Paldea sono apparsi Raid Teracristal da 5 stelle e dovrete completarne circa 10 (sembra che il numero sia casuale: alcuni giocatori ne hanno affrontati di meno), da soli o in compagnia, prima che Zim vi chiami di nuovo per dirvi che sono apparsi dei cristalli neri per la regione: i Raid Teracristal da 6 stelle.

Potete identificarli direttamente dalla mappa, sono contraddistinti da un’icona nera. Interagendo con essi vi apparirà la silhouette del Pokémon con 6 stelle di colore rosa (anziché gialle, come i Raid di stelle inferiori). Fatto questo sarete in grado di sbloccare gli Eventi Raid Teracristal (Charizard, Cinderace) quando disponibili.


A che punto siete nel vostro viaggio a Paldea? Speriamo che la guida vi sia stata d’aiuto!

Potrebbero interessarti

No more posts to show