Rumor – Digital Foundry sostiene che Nintendo avesse nei piani un aggiornamento hardware mid-gen per Switch

nintendo-switch-NintendOn
John Linneman di Digital Foundry è convinto dell'esistenza di un refresh mid-gen dell'hardware di Switch, laddove adesso Nintendo già pensa al successore.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

C’era una volta Nintendo Switch Pro…ma ora sembrerebbe esserci direttamente la next-gen.

Le voci su un Nintendo Switch più potente si susseguono ormai da anni, anche sotto l’etichetta “Switch Pro” e si tratterebbe comunque di un aggiornamento che non rappresenti effettivamente il successore a livello di console, ma comunque un passo avanti rispetto a ciò che abbiamo oggi: presumibilmente un qualcosa che migliori aspetti come il frame rate e la risoluzione e magari anche la resa grafica generale.

John Linneman di Digital Foundry ha esposto le sue considerazioni sulla questione nell’ultimo podcast della testata. Dopo aver parlato con alcuni sviluppatori egli è convinto che Nintendo ad un certo punto stesse accarezzando l’idea di rinfrescare l’hardware di Nintendo Switch. Tuttavia sembra che questo non stia più accadendo, ma anzi sembra che Nintendo stia lavorando ad un effettivo successore.

Ecco di seguito alcune delle parole di Linneman:

Dunque, io penso che a un certo punto internamente, da quello che posso capire dopo aver parlato a diversi sviluppatori, ci fosse una sorta di aggiornamento per Switch mid-gen pianificato sempre in que dato momento e che questo sembra non accadrà più. Quindi è piuttosto chiaro che qualsiasi cosa facciano in seguito rappresenterà l’effettivo hardware della prossima generazione. Non credo che questo avverrà nel 2023.

John Lindeman

Linneman continua dicendo che Nintendo è piuttosto tesa riguardo alla transizione verso qualsiasi cosa seguirà Switch, visto quanto accaduto con le passate generazioni. Dopo lo scarso successo di GameCube, abbiamo visto Nintendo Wii vedere più di 100 milioni di unità. Tuttavia, Wii U è stata invece una delle peggiori console a livello di vendite e Nintendo Switch invece è una delle console che hanno venduto meglio in assoluto. Questo pattern di alternanza non sembra rassicurare Nintendo sul lancio del prossimo hardware.

Cosa ne pensate di questa rivelazione di Lindeman? Secondo voi Nintendo è già a lavoro sulla sua next-gen?

Potrebbero interessarti

No more posts to show