Come far evolvere Gimminghoul in Gholdengo in Pokémon Scarlatto e Violetto

Pokémon Scarlatto e Violetto Gimminghoul
Ecco una guida rapida per evolvere Gimminghoul, il nuovo Pokémon Scrigno, in Gholdengo in Pokémon Scarlatto e Violetto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un Pokémon fantasma con una predilezione per le monete

Gimminghoul è un Pokémon che fa la sua prima comparsa nei nuovissimi Pokémon Scarlatto e Violetto per Nintendo Switch. Probabilmente molti di voi ricorderanno questo Pokémon Forma Scrigno per essere stato protagonista del sito teaser proprio di Pokémon Scarlatto e Violetto.

Beh, sappiate che Gimminghoul può evolversi in un Pokémon ancora più forte, ovvero Gholdengo. Per farlo dovrete prima trovare Gimminghoul, tenerlo nella sua Forma Scrigno, e poi sarà necessario trovare ben 999 monete Gimminghoul all’interno di Paldea. Tali monete possono essere reperite da piccoli Gimminghoul che le portano sulla schiena; una volta raccolte tutte e 999 i giocatori potranno far evolvere Gimminghoul in Gholdengo facendolo salire di livello.

Potrete tenere d’occhio quante monete avete raccolto accedendo alla Borsa e e scorrendo fino a Materiali TM, finché non vedrete la collezione di Monete Gimminghoul. Pare inoltre che in cima alle torri che incontrerete di tanto in tanto all’interno di Paldea, ci siano dei Gimminghoul del forziere del tesoro che offrono proprio 50 monete se sconfitti, cosa che potrebbe aiutare non poco a raggiungere il computo delle 999 monete.

Avete trovato anche voi un Gimminghoul selvatico? Siete già usciti ad evolverlo? Cosa ne pensate di questo nuovo Pokémon aggiunto in Pokémon Scarlatto e Violetto?

Potrebbero interessarti

No more posts to show