The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom è stato classificato in Corea

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom ha ufficialmente una classificazione, grazie a South Korea Rating and Administration Committee.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Link è pronto a tornare nella desolata Hyrule

Una classificazione ufficiale per l’atteso nuovo titolo per Nintendo Switch, The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, è stata decisa in Corea del Sud. A riportarlo è Gematsu, sul profilo Twitter:

A quanto pare il gioco ha una classificazione 12+ per violenza leggera, che diventerà probabilmente PEGI 12 in Europa. Annunciato lo scorso settembre in un Nintendo Direct, The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom sarà disponibile dal 12 maggio 2023.

Potrebbero interessarti

No more posts to show