I The Game Awards di quest’anno coinvolgeranno più di 50 videogiochi

L'organizzatore di The Game Awards, Geoff Keighley, è stato intervistato e promette uno show più corposo degli altri anni.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il Game of the Year del 2022 sta per arrivare

Manca meno di un mese all’annuale diretta dello show “The Game Awards”, in cui verrà eletto il miglior titolo videoludico del 2022. Geoff Keighley, immancabile organizzatore del grande evento, è stato intervistato da Video Games FN, rivelando che, quest’anno, lo spettacolo sarà più ricco che mai in ambito di contenuti. Ecco la dichiarazione di Geoff, tradotta in italiano:

Geoff: È sempre difficile perché quando hai più di 50 giochi coinvolti in qualche modo, qualcosa verrà fuori, ma sì, [abbiamo una] storia piuttosto buona, toccando ferro, con lo spettacolo e di solito teniamo alcune sorprese.

Abbiamo così tanti titoli che ci spingono a fare eventi allo show che la cosa difficile per me, onestamente, è che non abbiamo abbastanza tempo per fare tutto ciò che vogliamo fare. Quindi rifiuto sempre molti giochi, perché semplicemente non abbiamo spazio per fare le cose. La cosa buona quest’anno, è che sono stato in grado di viaggiare un po’ di più quest’estate per visitare gli studi e dare un’occhiata ai giochi. Sono molto, molto entusiasta di alcune delle cose che abbiamo in serbo per lo show. Ci sono cose grandi, ma anche cose piccole: cerchiamo davvero di avere una lista diversificata di contenuti.

Non ci resta che attendere il giorno della diretta che, come tutti gli anni, avverrà l’8 dicembre. Sarà facilmente visibile sui canali ufficiali The Game Awards di YouTube e Twitch.

Potrebbero interessarti

No more posts to show