Splatoon 3 si aggiorna alla versione 1.2.0

Splatoon 3
Nintendo ha pubblicato un aggiornamento per Splatoon 3, che ha portato il titolo alla versione 1.2.0.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’update include tantissimi cambiamenti

Splatoon 3 è un titolo Nintendo sempre aggiornato, non solo con gli eventi Splatfest sempre diversi ma anche per quanto riguarda miglioramenti per la stabilità di gioco. Infatti, il frenetico sparatutto targato Nintendo ha ricevuto un aggiornamento alla versione 1.2.0.

Il profilo Twitter giapponese di Splatoon ha condiviso un articolo ufficiale di Nintendo, in cui è possibile leggere le patch notes con tutti i cambiamenti in game. Potete trovarla qui sotto, tradotta in italiano.

Modifiche e miglioramenti al gioco

Modifiche agli amiibo

Aggiunto il supporto amiibo per Inkling (giallo), Octoling (Blue), e l’amiibo di Smallfry

Modifiche alle comunicazioni

Miglioramenti apportati al trasferimento dei dati tra i giocatori.
In media, i dati verranno trasferiti circa 0,05 secondi più velocemente rispetto a prima.
Gli utenti possono aspettarsi di vedere una riduzione del tempo impiegato da un giocatore a subire danni per essere sconfitto, il tempo necessario per toccare un uovo d’oro per raccoglierlo effettivamente e altre azioni simili.
Questi miglioramenti non possono compensare completamente una connessione Internet lenta o inaffidabile.

Modifiche al Multiplayer

Le specifiche per alcune delle armi secondarie sono state modificate:
Bomba frizzante – Aumentato di circa 0,25 secondi il tempo necessario all’inizio del recupero dell’inchiostro dopo l’utilizzo di una bomba frizzante.

I punti richiesti per alcune armi speciali sono stati modificati:
Rullo Flingza – da 200 a 210

Sloshing Machine – da 200 a 210

REEF-LUX 450 – da 200 a 210

Modifiche allo Splatfest

Abbiamo fatto in modo che quando i giocatori di ogni squadra compaiono durante le Battaglie Open e Pro Splatfest, venga visualizzata anche l’affiliazione di ciascuna squadra, rendendo facile sapere in quale squadra Splatfest si trovano.
Abbiamo permesso di segnalare le immagini “Fresh!” disegnate a mano che appaiono nel cielo sopra Splatsville durante uno Splatfest.

Altre modifiche

Abbiamo fatto in modo che quando i giocatori di ogni squadra compaiono durante le Battaglie Open e Pro Splatfest, venga visualizzata anche l’affiliazione di ciascuna squadra, rendendo facile sapere in quale squadra Splatfest si trovano.
Informazioni come il nome della modalità attuale e l’avanzamento di una sfida verranno ora visualizzate quando si apre il menu della lobby durante il matchmaking nella lobby o nel Grizzco.
Quando si gioca da soli, subito dopo aver scelto “Continua” o “Cambia attrezzatura, poi vai!” il giocatore ora può utilizzare il pulsante – nella lobby o Grizzco per annullare il matchmaking, a seconda della modalità di gioco selezionata.
Nella lobby o nel Grizzco, quando il giocatore può selezionare “OK!” o “Sì” quando ti unisci a un amico, ora verrà riprodotto un effetto sonoro e il controller vibrerà per avvisare il giocatore.
Migliorata l’efficienza del matchmaking per Anarchy Battles (Open), Anarchy Battles (Series), Splatfest Battles (Open) e Tricolor Attack.
Queste modifiche significano che una coppia di giocatori che si uniscono a una Battaglia Anarchia (Aperta) oa una Battaglia Splatfest (Aperta) possono aspettarsi tempi di attesa più brevi.
Quando si legge un amiibo con un Freshest Fit salvato nella schermata di equipaggiamento, ora ci sarà un punto esclamativo in cui “Freshest Fit” viene visualizzato nella parte inferiore destra dello schermo.
Questo aggiornamento si concentra sulla regolazione di alcune armi, sul miglioramento di diverse funzionalità e sulla correzione di bug relativi alle battaglie.

Abbiamo implementato diverse modifiche per ridurre in una certa misura lo stile di gioco in cui il giocatore rimane lontano dall’azione e usa continuamente armi secondarie o armi speciali. Questa patch dà la priorità alle correzioni di bug e altre modifiche alle armi continueranno nel prossimo aggiornamento.

Inoltre, abbiamo ridotto la quantità di tempo necessaria per il matchmaking per alcune modalità, ridotto la latenza della battaglia e apportato piccoli miglioramenti di praticità alla lobby e altro ancora.

Il prossimo aggiornamento si concentrerà su nuove funzionalità per la stagione che inizierà a dicembre, modifiche al bilanciamento delle armi e modifiche alla modalità Attacco tricolore Splatfest. L’uscita è prevista per la fine della stagione in corso.

Risoluzione dei bug

Miglioramenti ai comandi

Risolto un problema per cui, quando i movimenti di un altro giocatore non potevano essere riprodotti senza problemi a causa del terreno, un processo per spostarli non veniva eseguito, facendoli rimanere nella loro posizione spostata per molto tempo.
Risolto il problema per cui il super salto in una posizione lontana e l’attacco appena prima dell’atterraggio faceva sì che i colpi si spostassero più lontano del previsto.
Risolto un problema per cui l’abilità dell’equipaggiamento Risparmio inchiostro (principale) non veniva attivata quando si utilizzavano i pennelli e si teneva premuto ZR per inchiostrare mentre ci si spostava.
Risolto un problema che rendeva più facile interrompere l’attacco del giocatore e tornare in forma di nuoto quando si premeva ripetutamente ZR per attaccare tenendo premuto ZL quando si usavano spazzole o slosh.
Modificata la posa del giocatore quando attacca subito dopo un Squid Surge o un Squid Roll lontano da un muro mentre ha un caricatore o una traversa equipaggiati in modo che la direzione in cui sono rivolti e la direzione in cui viaggia effettivamente il tiro non siano così diversi.
Risolto un problema per cui, quando si mirava a un caricatore con un mirino montato mentre si premeva contro un ostacolo, gli ostacoli diventavano trasparenti in alcuni casi quando non dovrebbero esserlo.
Risolto un problema con gli slosher per cui l’effetto sonoro dell’uso dell’arma non veniva riprodotto correttamente quando si attaccava subito dopo “Inchiostro scarso!” è mostrato.

Risolto un problema con il Bloblobber per cui alcuni dei blob non venivano lanciati quando venivano usati sott’acqua e puntando verso l’alto.
Risolto un problema con lo Splatling Ballpoint quando si sparava a lungo raggio in cui la variazione della velocità dell’inchiostro sparato era maggiore del previsto.
Risolto un problema durante il quale si sparava ripetutamente con Glooga Dualies e Dodge Rolling in cui venivano sparati colpi a basso danno al momento della seconda diapositiva.
Risolto un problema con il Tenta Brella per cui il rilevamento dei colpi dell’ombrello lanciato era più avanti del previsto, avvicinandolo alla posizione che aveva in Splatoon 2.
Risolto un problema con le splatane per cui la larghezza inchiostrata sarebbe stata maggiore del previsto a seconda del numero di oscillazioni.
Risolto un problema per cui alcuni input di controllo con Splatana Stamper facevano sì che i tagli orizzontali venissero ripetuti più velocemente del previsto.
Risolto un problema con lo spostamento di lunghe distanze con la Zipcaster per cui alcuni input potevano consentire al giocatore di usare la propria arma principale anche mentre si muoveva.

Miglioramenti al Multiplayer

Risolto il problema per cui l’inchiostrazione di determinati terreni con una bomba o l’esplosione di Rainmaker assegnava più punti del previsto.
Risolto il problema per cui l’inchiostrazione delle pareti di alcuni oggetti in una fase caricava l’indicatore speciale.

Risolto un problema per cui alcuni oggetti in una fase non venivano applicati all’area inchiostrata nelle battaglie di Turf War.
Risolto il problema per cui i colpi di blaster producevano la stessa onda d’urto di un’esplosione a mezz’aria quando colpivano un Tacticooler o Ultra Stamp.
Risolto un problema per cui i rulli inchiostravano le superfici che non stavano toccando quando rotolavano in un modo che si agganciasse a un determinato terreno.
Risolto un problema per cui la spirale della Sloshing Machine infliggeva danni quando colpiva un avversario dall’altra parte di un terreno sottile anche se era nascosto dal terreno.
Risolto un problema per cui la spirale della Sloshing Machine infliggeva danni quando colpiva un avversario all’interno dell’area del vuoto di un Ink Vac nonostante l’avversario fosse completamente all’interno dell’area.
Risolto il problema per cui una bomba rimaneva nella sua posizione quando colpiva una brella nel momento in cui si chiudeva, indipendentemente dal danno inflitto all’ombrello.
Risolto un problema per cui l’uso di uno splatana a stretto contatto con la torre di controllo della torre faceva scomparire l’inchiostro quando colpiva la torre.
Risolto un problema per cui le bombe esplosive scomparivano senza attivarsi quando colpivano determinati terreni.
Risolto il problema per cui un sensore puntiforme o una nebbia tossica scomparivano senza attivarsi quando si colpiva un determinato terreno o un Ultra Stamp.
Risolto un problema per cui uno Splash Wall scompariva immediatamente se posizionato in una determinata posizione.
Risolto un problema in alcune fasi in cui l’esplosione di una bomba Booyah non inchiostrava correttamente il terreno.
Risolto un problema per cui l’Ultra Stamp non bloccava le onde d’urto delle bombe nemiche.
Risolto un problema per cui l’Ultra Stamp non bloccava i colpi completamente carichi da un caricatore.
Risolto un problema con l’attacco a timbrare ripetuto dell’Ultra Stamp in cui ci sarebbero stati momenti in cui gli attacchi diretti non potevano infliggere danni all’avversario.
Risolto un problema che impediva ai ripetuti attacchi di stampaggio dell’Ultra Stamp di inchiostrare correttamente il terreno.
Risolto un problema che consentiva ai ripetuti attacchi di stampaggio dell’Ultra Stamp di infliggere danni ai nemici dall’altra parte delle pareti sottili.
Risolto un problema per cui l’attacco rotante a mezz’aria dell’Ultra Stamp non poteva infliggere danni agli avversari a terra.
Risolto un problema che consentiva all’attacco rotante a mezz’aria dell’Ultra Stamp di infliggere danni ai nemici dall’altra parte delle pareti sottili.
Risolto il problema per cui colpire il terreno nell’istante in cui viene lanciato l’Ultra Stamp causava un’esplosione in una posizione diversa da quella in cui veniva colpito.
Risolto il problema per cui l’attacco di lancio dell’Ultra Stamp, se mirato a un avversario su una grata di ferro, infliggeva danni diretti anche se colpiva dal lato posteriore.
Risolto un problema per cui colpire un nemico dall’altra parte di un muro sottile con il Trizooka gli infliggeva danni anche se erano nascosti dal terreno.
Risolto un problema con Killer Wail 5.1 per cui il megafono che prendeva di mira un avversario bloccato che era stato schizzato durante il suo periodo attivo si muoveva.

Risolto un problema con Wave Breaker per cui le sue onde non sarebbero state visibili se posizionate in una posizione con un dislivello, anche nell’area dell’effetto.
Risolto un problema con il Wave Breaker per cui non si attivava se posizionato su un terreno con una certa angolazione, invece di catturare e cadere.
Risolto il problema per cui il posizionamento di un Wave Breaker sovrapposto allo Splash Wall di un avversario faceva scomparire il Wave Breaker sullo schermo dell’avversario.
Risolto il problema per cui un Tacticooler che si attivava nello stesso momento in cui un Tacticooler posizionato in precedenza scompariva causava la scomparsa di entrambi.
Risolto un problema per cui l’aspetto di un Tacticooler posizionato che si inclinava ad angolo a causa del terreno in movimento differiva dal suo rilevamento delle collisioni.
Risolto un problema per cui, quando un giocatore veniva schizzato direttamente prima che l’effetto di un Tacticooler si esaurisse, la riduzione dell’indicatore speciale rimaneva normale anche se il giocatore ha ancora un tempo di respawn ridotto.
Sono state implementate misure per evitare che i giocatori cadano nel terreno quando un Tacticooler viene posizionato in determinati angoli.

Risolto un problema per cui l’abilità dell’equipaggiamento Ritorno si attivava anche per il respawn del giocatore che cadeva dal palco o in acqua.
Risolto un problema nella modalità Splat Zone per cui i confini delle zone erano difficili da vedere in alcuni livelli.
Rainmaker regolato in modo che se il giocatore viene splattato proprio nel momento in cui piazza il Rainmaker sulla porta, il conteggio sarà a 1.

Risolto un problema con i tempi supplementari in Rainmaker per cui un annuncio di prendere il comando diverso dai risultati effettivi veniva mostrato quando il Rainmaker veniva abbandonato nel momento in cui una squadra prendeva il comando.
Risolto un problema in Rainmaker per cui la parte superiore delle insegne che mostravano le aree a cui è vietato l’accesso a Rainmaker bloccava i colpi di inchiostro.
Risolto un problema in Rainmaker per cui un giocatore prendeva il Rainmaker nell’istante in cui la sua barriera veniva rotta se il Rainmaker veniva riportato al centro proprio mentre qualcuno stava cercando di toccarlo.
Risolto un problema in Clam Blitz per cui un Tacticooler posizionato sopra il cestino delle vongole scompariva.
Risolto un problema in Clam Blitz per cui i tempi supplementari venivano inseriti al raggiungimento del limite di tempo anche se la squadra con il punteggio più basso non aveva power clam esistenti.
Risolto un problema nella fase Scorch Gorge nelle battaglie Turf War, Splat Zone e Clam Blitz per cui schiacciarsi nello spazio tra un determinato terreno faceva entrare il giocatore nel terreno.
Rimossa la scatola sopra la grata nel livello Scarico di risacca nelle zone Splat a causa di un problema per cui gli attacchi passavano tra la scatola e il terreno nonostante sembrasse che bloccasse gli attacchi dal basso.
Risolto un problema in Mincemeat Metalworks per cui parte del modello di un giocatore si agganciava a un determinato terreno.
Risolto un problema in Mincemeat Metalworks per cui i giocatori potevano arrampicarsi involontariamente in cima a un determinato terreno ai margini del livello.

Risolto un problema nel mercato di Hagglefish per cui la posizione della scatola posizionata sulla griglia di metallo vicino al punto di partenza veniva spostata dalla griglia.
Nella fase Hagglefish Market in modalità Tower Control, è stato leggermente modificato il percorso della torre e risolto un problema per cui il giocatore non poteva più muoversi in cima al piccolo spazio vuoto tra la torre e il terreno.
Risolto un problema in Inkblot Art Academy per cui un Wave Breaker posizionato lungo un determinato muro si rompeva immediatamente dopo essere stato posizionato.
Nella fase Inkblot Art Academy in modalità Tower Control, è stato leggermente modificato il percorso della torre e risolto un problema per cui il giocatore non sarebbe stato in grado di muoversi in cima al piccolo spazio vuoto tra la torre e il terreno.
Risolto un problema nella fase Mahi-Mahi Resort in modalità Tower Control per cui un’area impraticabile per i giocatori appariva a mezz’aria quando il livello dell’acqua scendeva.
Risolto un problema nella fase Mahi-Mahi Resort in modalità Rainmaker per cui in alcune località il conteggio dei punteggi non cambiava come previsto.
Risolto un problema in Sturgeon Shipyard per cui una parte della parte posteriore dei ponti levatoi poteva essere inchiostrata.
Risolto un problema in Sturgeon Shipyard per cui i giocatori potevano salire su un tubo fuori dai confini del livello.
Risolto un problema in Sturgeon Shipyard per cui, quando si utilizzava la Zipcaster dalla parte inferiore del livello, i giocatori potevano attraversare un determinato terreno ed uscire sulla superficie del livello.
Risolto un problema nella fase Sturgeon Shipyard in modalità Tower Control in cui i giocatori potevano essere spinti all’interno del terreno dalla torre.
Risolto un problema nella fase Sturgeon Shipyard in modalità Rainmaker in cui alcune posizioni off-limits erano accessibili al Rainmaker.
Risolto un problema nella fase Sturgeon Shipyard in modalità Rainmaker per cui il conteggio dei punteggi non cambiava come previsto in alcune località.
Risolto un problema nella fase Sturgeon Shipyard in modalità Battaglia tricolore per cui una scatola posizionata su una griglia di metallo non aveva il rilevamento delle collisioni sulla superficie inferiore, il che consentiva il passaggio di oggetti come i colpi di inchiostro.
Risolto un problema nel Museo d’Alfonsino per cui le gambe sottili delle statue di bronzo bloccavano l’inchiostro, contrariamente al loro aspetto.
Risolto un problema nel Museo d’Alfonsino per cui la parte superiore delle porte girevoli veniva considerata fuori dal palco.
Risolto un problema nel Museo d’Alfonsino per cui i colpi penetravano in parte del terreno fuori dal palco.
Risolto un problema nel Museo d’Alfonsino per cui i giocatori non potevano nuotare sulle pareti delle porte girevoli nonostante sembrassero essere state inchiostrate.
Risolto un problema nel livello Museum d’Alfonsino in modalità Rainmaker per cui i giocatori non erano in grado di inchiostrare parte del terreno.
Risolto un problema nel livello Museum d’Alfonsino nelle modalità Rainmaker e Clam Blitz in cui i giocatori potevano arrampicarsi in cima alle porte girevoli.
Risolto un problema nel livello Museum d’Alfonsino in modalità Clam Blitz per cui alcune delle vongole che si generano al centro del livello non venivano mostrate sulla mappa del tappeto erboso nonostante il terreno sottostante fosse inchiostrato.
Risolto un problema in MakoMart per cui i giocatori potevano stare in cima al recinto circostante fuori dal palco.
Nella fase MakoMart nelle modalità Splat Zones, Tower Control e Clam Blitz, sono state regolate le posizioni iniziali di Squid Spawn e risolto un problema per cui parte del soffitto veniva visualizzata sullo schermo.
Risolto un problema in Wahoo World per cui il tentativo di Super Jump in determinate posizioni avrebbe comportato l’atterraggio in una posizione leggermente spostata.
Risolto un problema nel livello Wahoo World in modalità Tower Control per cui alcuni oggetti apparivano inchiostrabili sulla mappa anche se non lo erano.

Miglioramenti alla Salmon Run

Risolto un problema per cui le hit box dei giocatori in forma di anello vitale erano più piccole del previsto.
Risolto un problema per cui sullo schermo venivano visualizzate più frecce se lo stesso giocatore segnalava “Aiuto!” o “Da questa parte!” ripetutamente e fatto in modo che ci fosse solo una freccia da un singolo giocatore.
Risolto il problema per cui un ombrello lanciato avrebbe avuto un grande rimbalzo quando entrava in contatto vicino alla testa di un Salmonide.
Risolto un problema per cui i movimenti di gioco rallentavano se un giocatore usava un jet pack per raggiungere la parte superiore del cestino delle uova.
Risolto un problema per cui le bombe lanciate nel punto debole di un Flyfish uscivano.
Risolto un problema per cui un giocatore attaccato da Fauci vicino all’acqua o su un determinato terreno veniva sbalzato in aria.
Risolto il problema per cui un giocatore che toccava la superficie laterale di Fauci durante il suo attacco veniva schizzato.
Risolto un problema per cui il punto di respawn del giocatore era a mezz’aria e non poteva tornare sul livello. Questo potrebbe accadere saltando in acqua dalla cima di un Fish Stick appena prima che scompaia.
Risolto un problema per cui i giocatori potevano evitare di subire danni saltando quando un Flipper-Flopper attaccava, indipendentemente dal fatto che si trovassero o meno nell’area di attacco.
Risolto un problema per cui un coperchio Slammin’ poteva non essere più in grado di muoversi se toccava un Fish Stick.
Risolto un problema per cui un giocatore che cavalcava uno Slammin’ Lid veniva lanciato raramente lontano.
Risolto un problema per cui un giocatore veniva spinto nel terreno dello stage quando veniva attaccato da un Cohozuna.
Risolto un problema per cui i giocatori potevano evitare di subire danni saltando quando un Cohozuna eseguiva il suo attacco in salto, indipendentemente dal fatto che si trovassero o meno nell’area di attacco.
Fatto in modo che Cohozunas non tenti di eseguire attacchi in salto contro i giocatori in cima a un Fish Stick.
Risolto un problema nell’evento Cohock Charge per cui i giocatori non potevano montare i cannoni.
Risolto un problema nell’evento Goldie Seeking per cui un ombrello lanciato non attivava uno zampillo che toccava.
Risolto un problema nell’evento Griller per cui il mirino laser rosso del Griller non veniva mostrato se un giocatore veniva resuscitato da una bomba nell’ultimo secondo prima che l’equipaggio si cancellasse.
Risolto un problema nell’evento Eruzioni di Mudmouth per cui i giocatori si agganciavano a una Mudmouth subito dopo che si era generata ed era stata schizzata.
Risolto un problema nell’evento Giant Tornado quando si giocava in un ambiente di comunicazione scadente in cui una scatola contenente uova d’oro non appariva o non veniva posizionata come previsto.
Risolto un problema per cui i giocatori non potevano ottenere il loro badge speciale all’arrivo a un Xtrawave al livello di pericolo MASSIMO.
Risolto un problema per cui i giocatori non sarebbero stati in grado di ricevere correttamente i punti Grizzco quando il programma dei turni veniva aggiornato durante l’esecuzione di un lavoro.
Risolto un problema con la segnalazione di un giocatore dal terminale Grizzco in cui il numero di assist alla consegna non veniva mostrato correttamente.
Risolto un problema per cui la pressione simultanea di determinati pulsanti nella finestra di raccolta delle ricompense causava l’arresto anomalo
del gioco.

Miglioramenti alla Modalità Storia

Risolto un problema raro per cui le ruote dell’inchiostro non riapparivano.
Sono state implementate misure per evitare che il gioco si arresti in modo anomalo nei livelli in cui compaiono i nemici Octoling.
Risolto un problema per cui l’uso di uno Splashdown sul bordo di una scogliera faceva smettere di funzionare i controlli del giocatore.
Risolto un problema per cui la raccolta di un attacco speciale in scatola durante l’utilizzo della Zipcaster poteva far smettere di funzionare i controlli del giocatore.
Risolto un problema nelle fasi con limiti di tempo per cui, dopo che il giocatore aveva perso la propria armatura a causa di un attacco nemico e il tempo era scaduto nello stesso momento in cui l’armatura del giocatore veniva ripristinata, il giocatore avrebbe perso il controllo del proprio personaggio ma la fase no essere conteggiato come una perdita.
Risolto un problema che poteva impedire l’avanzamento del gioco entrando in una conduttura subito dopo aver lanciato Smallfry contro un Fuzzball.
Risolto un problema per cui toccare ripetutamente una traccia di trattino verso l’alto poteva spostare il giocatore fuori dal livello, contando come una perdita.
Risolto un problema per cui il giocatore che veniva schiacciato o riavviava il livello mentre Smallfry veniva lanciato su un Flooder faceva sì che il Flooder non inchiostrasse più il terreno.
Risolto un problema per cui il giocatore che veniva schiacciato o riavviava il livello appena prima dell’esplosione di un pesce palloncino causava lo spostamento dell’area del pesce bomba e, a seconda del livello, rendeva difficile lo sgombero del livello.
Risolto un problema per cui spostare rapidamente un ascensore su un livello in cui compaiono Octodisco poteva causare l’arresto anomalo del gioco.
Risolto un problema in Alterna Site 1 Stage 6 in cui i nemici originariamente destinati ad apparire non apparivano.
Risolto un problema in Alterna Site 4 Stage 6 per cui rompere un determinato bersaglio appena prima di cadere dal livello impediva la generazione del bersaglio successivo e rendeva impossibile il livello del livello.

Miglioramenti agli Splatfest

Risolto un problema per cui i giocatori non impegnati in nessuna squadra potevano comunque guadagnare conchiglie.
Regolato il colore dell’inchiostro quando il blocco colore è attivo durante le battaglie tricolore.
Risolto un problema per cui una squadra aveva un bonus sinergico relativo alle acconciature in cui il nome visualizzato era diverso dall’acconciatura reale.

Altre modifiche

Risolto un problema per cui le modifiche alle abilità dovute alle abilità dell’equipaggiamento secondario non si riflettevano immediatamente quando si cambiava l’equipaggiamento nella lobby.
Risolto un problema per cui, dopo aver terminato una battaglia e aver scelto “Cambia equipaggiamento, poi vai!” leggere amiibo poco prima che scada il conto alla rovescia impedirebbe il proseguimento del gioco.
Risolti diversi problemi relativi al cambio di specie del giocatore durante la lettura di amiibo nella schermata Equipaggia.
Quando acquisti equipaggiamento da Murch, l’equipaggiamento acquistato verrà ora contrassegnato come Nuovo e apparirà in cima all’elenco nella schermata Equipaggiamento.
Risolto un problema durante l’acquisto di equipaggiamento da Murch per cui il prezzo sarebbe diventato 0.
Risolto un problema che poteva impedire al gioco di procedere mentre si parlava con Murch. Ciò potrebbe accadere premendo ripetutamente il pulsante B mentre era visualizzata la schermata dei blocchi abilità.
Risolto un problema per cui i nomi del logo Squid 3 e degli adesivi del logo Octopus 3 venivano scambiati.
Risolto un problema con la pressione di ZL per controllare le informazioni di un oggetto su Hotlantis in cui, a seconda dell’oggetto, l’immagine di esempio veniva sparpagliata a causa del modo in cui la luce lo colpisce.
Risolto un problema con la modalità foto per cui il ripristino della fotocamera del pulsante Y non funzionava mentre si scattava una foto con il timer.
Risolto un problema con la modalità foto per cui l’immagine mostrata come anteprima e la foto effettivamente salvata nell’album differivano notevolmente quando si scattava con determinate angolazioni della fotocamera.
Risolto un problema con l’adesione e l’accesso agli amici in cui, quando tutti hanno premuto “Pronto!” l’inserimento di determinati controlli potrebbe causare il mancato svolgimento del matchmaking anche dopo che il timer raggiunge lo zero.
Risolto un problema con l’adesione e l’accesso agli amici per cui l’apertura del menu della lobby a una certa ora faceva smettere di funzionare i controlli e alla fine scioglieva tutti.
Risolto un problema per cui il fantasma di un amico che appariva nella lobby o al Grizzco tramite un messaggio di notifica differiva nell’aspetto dall’aspetto reale di quel giocatore.
Risolto un problema con il ritiro di un oggetto ottenuto tramite SplatNet 3 al terminale della lobby per cui un errore di connessione durante la ricezione dell’oggetto poteva impedirti di ottenere l’oggetto fino a quando non rientravi nei controlli per ottenere l’oggetto in SplatNet 3.
Risolto un problema durante la riproduzione di una battaglia o di Salmon Run at the Shoal con un utente che non utilizza le funzionalità di rete in cui può verificarsi un errore di connessione quando si equipaggia uno sfondo Splashtag o un titolo diverso da quelli posseduti dall’inizio.
Risolto un problema per cui gli altri giocatori ti vedevano indossare equipaggiamento diverso se cambiavi equipaggiamento subito prima dell’inizio di una partita in una battaglia privata.
Risolto un problema per cui il danno mostrato sui bersagli del raggio di prova o sulla fotocopiatrice era leggermente inferiore al danno effettivo.
Risolto un problema nella modifica dell’armadietto per cui alcune armi non si stabilizzavano dopo essere state posizionate.
Risolto un problema per cui un messaggio di errore non veniva visualizzato correttamente dopo che si verificava un errore di connessione durante lo scambio di bit di carte nell’editor del mazzo.
Risolto un problema per cui, quando l’opzione Post Display è disattivata, il post disegnato a mano del giocatore che era stato salvato a metà del disegno veniva visualizzato invece dei disegni preparati in anticipo.

Tutti questi cambiamenti apportati al gioco daranno sicuramente una migliore esperienza di gioco. E voi state ancora giocando online con Splatoon 3?

Potrebbero interessarti

No more posts to show