SEGA è responsabile dell’arrivo di Persona 5 Royal su Nintendo Switch

Persona 5 Royal
Sembra che SEGA abbia attivamente collaborato al port di Persona 5 Royal su Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un grande nome per spianare la strada all’arrivo dei capitoli moderni della saga su Nintendo Switch.

Finalmente Atlus sta per esaudire uno dei desideri più richiesti dalla fanbase Nintendo, ovvero il port dei giochi Persona sulle nuove piattaforme, compreso Persona 5 Royal. Sembra che, per quanto riguarda il port di Nintendo Switch, il vero motore dell’operazione sia stata SEGA.

Il produttore di Atlus, Shinji Yamamoto ha rivelato in un intervista a Famitsu che SEGA ha spianato effettivamente la strada per il progetto. Yamamoto ha spiegato che non si era reso conto di quanto sarebbe stato difficile. Qui di seguito potete leggere i commenti di Yamamoto, grazie alla traduzione di Persona Central:

Abbiamo operato alcuni aggiustamenti molto specifici. Abbiamo ottimizzato il numero dei pezzi di rottami che schizzano via da ogni modello. Elementi come gli effetti, il numero dei proiettili, etc.

SEGA è stata a capo dello sviluppo della remaster (non soltanto della corrispondenza effettiva della risoluzione sulla console). Il progetto è stato molto significativo. Lo sviluppo per multipiattaforma non è facile. Questo è stato il mio primo progetto di porting e non mi ero reso conto di quanto potesse essere difficile.

Shinji Yamamoto

Piuttosto che gestire internamente i port, Atlus solitamente sembra appoggiarsi ad altri studi: un esempio in questo senso è dato da Catherine: Full Body per Nintendo Switch che è stato gestito da Technical Arts.

Potremo giocare anche in metropolitana a Persona 5 Royal a partire dal 21 ottobre 2022 e a questo seguiranno il classico Persona 4 Golden e Persona 3 Portable dal 19 gennaio 2023.

Cosa ne pensate della grande mano di SEGA nell’arrivo di Persona 5 Royal su Switch? Siete pronti a giocare la serie anche sull’ibrida Nintendo?

Potrebbero interessarti

No more posts to show