Heroes of Hyrule, emersi nuovi dettagli sullo spin-off di Zelda sviluppato da Retro Studios

Svelati dettagli inediti di Heroes of Hyrule, uno dei progetti proposti da Retro Studios e rifiutati da Nintendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un titolo che avrebbe esplorato un nuovo tipo di gameplay per la serie

Did You Know Gaming? ha pubblicato un video in cui vengono rivelate molte informazioni su un gioco cancellato di The Legend of Zelda, ricavate da un documento ufficiale di 22 pagine. Il titolo doveva essere uno strategico progettato per Nintendo DS intitolato Heroes of Hyrule.

Il gioco non avrebbe avuto Link come protagonista, bensì un ragazzo di nome Kori, che trova un libro utilizzato per sigillare Ganon 100 anni prima (a sua insaputa). Kori avrebbe raccolto pagine del libro per saperne di più sulle storie contenute all’interno, che descrivono in dettaglio le avventure di eroi Goron, Rito e Zora, che si avventurano al castello di Ganon nel tentativo di liberare Link dalle sue grinfie.

Il gameplay si sarebbe diviso tra segmenti odierni e passati. Le parti odierne, che costituiscono circa un terzo del gioco, avrebbero presentato uno stile più tradizionale, con Kori che vaga per la città, partecipa ai minigiochi e compie missioni secondarie nel tentativo di guadagnare pagine del libro. Le sezioni del passato sono quelle dove il gameplay RPG avrebbe brillato (simile a Final Fantasy Tactics).

Di seguito il video di Did You Know Gaming?, che descrive il progetto in dettaglio:


Purtroppo, di Heroes of Hyrule non esiste alcun prototipo giocabile, perché Nintendo ha subito rifiutato la proposta di Retro Studios. Ad oggi, le uniche informazioni che si hanno sul titolo sono legate al documento di 22 pagine analizzato dai ragazzi di Did You Know Gaming?.

Potrebbero interessarti

No more posts to show