Ecco tutte le novità dallo Splatoon 3 Direct

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Più di mezz’ora di novità sul nuovo coloratissimo terzo capitolo della saga

Nel pomeriggio di oggi, 10 agosto, è andato in onda un Nintendo Direct interamente dedicato a Splatoon 3, il terzo capitolo del fortunato sparatutto che debuttò nel 2015 per il vecchio Wii U.

Al lancio di Splatoon 3 saranno disponibili dodici scenari e successivamente se ne aggiungeranno altri tramite aggiornamenti gratuiti. Oltre a quelli già confermati, troveremo il Mercato Fruttato, Coloropoli, il Museo di Cefalò, Ponte Sgombro, Villanguilla e molti altri.

Nel nuovo capitolo verrà poi introdotta una nuova tipologia di armi: le lame, come la Tergilama, che potrà essere utilizzata per attacchi a lungo range e in mischia.

Per quanto riguarda le armi speciali, faranno il loro debutto il Rinfrigorente, in grado di fornire bevande per la squadra con alcuni bonus per ogni giocatore, il Sonar esplosivo, in grado di scatenare potenti onde contrassegnando la posizione di un nemico e infliggendo danni, e il Motosqualo, che permetterà di lanciarsi alla carica verso gli avversari.

In Splatoon 3 sarà possibile trovare numerosi negozi che permetteranno di personalizzare il personaggio di gioco come mai prima d’ora. Ogni capo d’abbigliamento sarà dotato di abilità che potranno influenzare il combattimento e sarà possibile salvare i nostri stili preferiti per poterli riutilizzare immediatamente, senza dover perdere nessuna combinazione.

In Splatoon 3 debutterà anche la nuova modalità Splattanza, nella quale si utilizzeranno delle carte collezionabili in battaglie 1vs1 ispirate alle mischie mollusche. Ogni giocatore sarà dotato di un mazzo iniziale che sarà possibile poi espandere.

Nel nuovo capitolo vedremo poi il trionfale ritorno delle Salmon Run, con nuovi salmonidi, ognuno con un’abilità specifica e delle caratteristiche che lo rendono unico. La nuova Salmon Run, disponibile al lancio per tutti i giocatori, includerò anche il fenomeno Big Run, sul quale verranno rivelati nuovi dettagli in futuro.

È stata presentata anche una nuova app smartphone stand-alone, chiamata SplatNet 3, che permetterà di ottenere sfondi speciali e aiutare nell’organizzazione dell’aspetto social del gioco. L’app sarà disponibile fin dall’uscita, sia per Android che iOS. Ritorneranno anche gli SplatFest e il primo si terrà già il 27 agosto, dalle ore 10:00 alle ore 22:00 italiane, e vedrà tre team protagonisti, Sasso, Forbice e Carta.

La grande N ha poi garantito un supporto costante per almeno due anni con aggiornamenti e novità ogni tre mesi. Successivamente verrà distribuito anche un DLC a pagamento, sul quale però non si conosce ancora nessun dettaglio. Infine, quest’inverno, verranno distribuiti ben tre nuovi amiibo a tema.

Splatoon 3 debutterà il 9 settembre 2022, ma sarà preceduto da uno splendido Nintendo Switch (modello OLED) a tema, disponibile già dal 26 agosto.

Potrebbero interessarti

No more posts to show