Pokkén Tournament non farà più parte dei Pokémon World Championships

Pokkén Tournament DX escluso dai Pokémon World Championships a partire dal prossimo anno.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il picchiaduro a tema Pokémon verrà escluso dagli esports ufficiali dopo il 2022.

I giocatori della regione di Ferrum sapevano che questo giorno sarebbe arrivato, ma forse non tutti pensavano che sarebbe giunto così presto.

Dalla pubblicazione di Pokkén Tournament per Wii U nel 2016 fino agli ultimi Pokémon World Championships tenuti due anni fa, la serie di picchiaduro con protagonisti i mostriciattoli tascabili ha sempre ricevuto un posto d’onore ai prestigiosi eventi di esports. Purtroppo, il seguito è andato scemando nel corso del tempo, e i due anni di pausa causa pandemia non hanno certo aiutato a mantenere viva la fiamma dell’interesse collettivo. E così arriva via Twitter la conferma che il 2022 sarà l’ultimo anno per giocare a Pokkén Tournament DX in un Pokémon Championship.

In realtà la notizia non è stata accolta con amarezza da tutti i fan: i più speranzosi, nonostante non siano state fatte dichiarazioni in merito, contano in un sequel per il titolo, e attribuiscono l’esclusione alla futura pubblicazione di un potenziale “Pokkén 2”.

Dal canto suo, The Pokémon Company ha intanto ringraziato la community per il suo sostegno. “Grazie a tutti voi” ha aggiunto, “per aver creato grandi momenti e ricordi con noi nel corso degli anni“.

Cosa ne pensate? Fateci sapere nei commenti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show