Scoperto un nuovo particolare dettaglio in Zelda: Breath of the Wild

Non è una novità che Nintendo presti molta attenzione ai dettagli, ed è questo il caso di un nuovo easter egg in The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Era sfuggito a molti

Sono passati poco più di cinque anni dalla sua pubblicazione, ma l’ultima avventura di Link continua a nascondere segreti. Infatti, lo YotTuber Bigotilyou ha scovato un interessante dettaglio. Attenzione, da qui in avanti ci saranno spoiler.

Una volta trovati tutti i ricordi, Impa mostrerà a Link un quadro che svela l’ubicazione di quello finale. Il giocatore ha due scelte: scattare una fotografia con la tavoletta Sheikah così da facilitare il ritrovamento, oppure affidarsi alla memoria.

È qui che viene il bello: se l’utente scatterà una foto al quadro, una volta arrivati sul luogo del ricordo, Link estrarrà la tavoletta Sheikah e visualizzerà l’immagine. Se invece il giocatore non ha scattato alcuna foto, l’eroe di Hyrule si fermerà a osservare la natura dinanzi a sé.

Di seguito il video dello YouTuber:


E voi avevate già notato questo particolare?

Potrebbero interessarti

No more posts to show