Pokémon HOME si aggiornerà alla v 2.0.0 il 18 maggio, in arrivo la compatibilità con gli ultimi titoli per Nintendo Switch

TPCi ha annunciato una manutenzione dei server, al termine della quale la v2.0.0 dell'app sarà finalmente disponibile su Nintendo Switch e smartphone.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La nuova versione dell’app verrà lanciata in seguito a una manutenzione server

Dopo la recente diffusione di tutti i dettagli relativi al nuovo aggiornamento di Pokémon HOME, che renderà l’applicazione di storage dei nostri mostriciattoli compatibile con Pokémon Diamante Lucente, Perla Splendente e Leggende Pokémon: Arceus, The Pokémon Company ha annunciato una manutenzione speciale dei server, al termine della quale la versione 2.0.0 dell’app sarà finalmente disponibile su Nintendo Switch e smartphone.

Il periodo di manutenzione avrà inizio alle 2:00 del 18 maggio ed è previsto che si concluda intorno alle 8:00. Per evitare sovraccarichi, il nuovo aggiornamento sarà distribuito in modo scaglionato ai vari utenti, fino al massimo alle ore 3:00 di giovedì 19 maggio (ora italiana). Qui di seguito il comunicato ufficiale, consultabile sulla versione mobile di Pokémon HOME.

Grazie per aver scelto di utilizzare Pokémon HOME.
Effettueremo lavori di manutenzione durante il periodo indicato qui sotto.
Durante questo periodo, tutte le funzionalità di Pokémon HOME saranno inutilizzabili. Ci scusiamo per gli inconvenienti.


■ Inizio della manutenzione
Mercoledì 18 maggio 2022 alle ore 00:00 (UTC)
■ Fine della manutenzione (stimata)
Mercoledì 18 maggio 2022 alle ore 06:00 (UTC)

Nota: per ridurre il carico sui server, gli utenti riceveranno orari di accesso scaglionati.
L’aggiornamento si concluderà al più tardi giovedì 19 maggio 2022 alle ore 01:00 (UTC).

■ Conseguenze della manutenzione
La versione per Nintendo Switch e quella per dispositivi mobili di Pokémon HOME non saranno accessibili.
Nota: dopo la manutenzione, sarà necessario aggiornare Pokémon HOME per Nintendo Switch alla versione 2.0.0.
Nota: dopo la manutenzione, sarà necessario aggiornare Pokémon HOME per dispositivi mobili alla versione 2.0.0.

Vi ricordiamo che tramite Pokémon HOME è possibile anche trasferire i vostri vecchi mostriciattoli dalla Banca Pokémon di Nintendo 3DS, un servizio ad abbonamento annuale che verrà però reso gratuito dopo la chiusura del Nintendo eShop, a patto che l’applicazione sia stata già scaricata e utilizzata almeno una volta.

Potrebbero interessarti

No more posts to show