Super Mario Bros. il film animato è stato rimandato ad aprile 2023

Super Mari Bros Film

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Shigeru Miyamoto assicura che varrà la pena aspettare.

Nintendo ha annunciato da poco che il film animato di Super Mario Bros. è stato ufficialmente rimandato ad aprile 2023.

Shigeru Miyamoto, creatore di Mario e co-produttore del film ha condiviso personalmente la notizia. L’accordo tra lui e il fondatore di Illumination, Chris Meledandri, prevede un rinvio ad al 7 aprile per gli Stati Uniti d’America e per il 28 aprile in Giappone. Il lungometraggio avrebbe dovuto debuttare nelle sale a dicembre di quest’anno.

Ecco di seguito le parole dello stesso Miyamoto sul rinvio:

Qui Miyamoto. Dopo essermi consultato con il signor Chris, il mio partner a Illumination per il film di Super Mario Bros., abbiamo deciso di rimandare l’uscita globale alla primavera del 2023 – il 28 aprile in Giappone ed il 7 aprile negli Stati Uniti d’America. Vi porgo le mie più profonde scuse, ma vi prometto che varrà la pena attendere.

Il film è stato annunciato nel 2018  e vede la partecipazione di alcuni grandi nomi, tra cui Chris Pratt (Mario), Anya Taylor- Joy (Peach), Charlie Day (Luigi), Jack Black (Bowser), Keegan-Michael Key (Toad), Seth Rogen (Donkey Kong), Fred Armisen (Cranky Kong), Kevin Michael Richardson (Kamek) e Sebastian Maniscalco (Spike). Il film prevede anche diversi cameo a sorpresa della voce storica di Mario, Charles Martinet.

Cosa ne pensate del rinvio del film? Siete pronti ad attendere fino ad aprile dell’anno prossimo?

Potrebbero interessarti

No more posts to show