Triangle Strategy, il produttore svela come è stato scelto il titolo

Triangle-Strategy-3
Ci sono motivi anche abbastanza comprensibili dietro la scelta di nomi come Octopath Traveler e Triangle Strategy, come ha spiegato Tomoya Asano.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un naming che guida il suo pubblico ideale.

Square Enix ci ha abituato a nomi di giochi decisamente pittoreschi. Questa tradizione è stata mantenuta anche su Nintendo Switch con i due titoli HD-2D che conosciamo come Octopath Traveler e Triangle Strategy. In una recente intervista con Inverse, Tomoya Asano, produttore del gioco, ha gettato luce sul processo di scelta operato dal team di sviluppo.

Asano ha fatto sapere che Square Enix tiene spesso in considerazione la possibilità che il giocatore immagini il genere di gioco già dal suo titolo. Nel caso di Triangle Strategy, si prendono scelte secondo tre diverse “angolazioni” e si tratta di uno strategico. L’introduzione iniziale della parola “Project”, come era già successo anche per Octopath Traveler, è un espediente utilizzato proprio per darsi la possibilità di cambiare nome in un certo lasso di tempo. Tuttavia, visto che i fan hanno accolto bene “Triangle Strategy” il nome è rimasto proprio quello.

Ecco le parole di Asano:

Solitamente operiamo diverse riflessioni prima di scegliere i titoli dei giochi. Una delle cose che vogliamo essere sicuri di prendere in considerazione è se il giocatore riesce ad immaginarsi di quale tipo di gioco si tratti già dal titolo. Quando osserviamo il nome Triangle Strategy, un triangolo sono appunto tre angoli e poi c’è “strategy”. Perciò si tratta di un gioco di strategia che puoi giocare da tre diverse angolazioni. Anche Octopath Traveler ha preso il nome secondo una simile prospettiva: “Octo” rappresenta gli otto sentieri che puoi percorrere.

Volevamo vedere quali reazioni avremmo avuto a seguito di un nome come “Project Triangle Strategy”. Così, inserire “Project” all’inizio del nome ci avrebbe dato un po’ di spazio di manovra per essere poi in grado di cambiarlo, ma ha finito con il trovare il favore del pubblico, quindi abbiamo pensato di mantenere la denominazione Triangle Strategy.

…Un altro processo che utilizziamo quando diamo i nomi ai giochi è se esiste un madrelingua inglese nel nostro team. Perciò ci parlo proprio quando stiamo dando il nome al gioco e uno dei punti di discussione è proprio quello sul fatto che il gioco è sufficientemente bizzarro o unico come Bravely Default e Octopath Traveler.

Tomoya Asano

Cosa ne pensate dei nomi di Square Enix per le sue recenti produzioni originali su Nintendo Switch? Avete giocato Triangle Strategy? Ritenete che questo nome sia efficace? Avete letto la nostra recensione del gioco?

Potrebbero interessarti

No more posts to show