Gli sviluppatori di Kirby e la terra perduta parlano del futuro della serie

Kirby-e-la-terra-perduta-1-NintendOn
In una nuova intervista rilasciata da Nintendo, HAL Laboratory ha parlato dello sviluppo di Kirby e la terra perduta e del futuro della serie.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il team vuole portare maggiore libertà nei prossimi titoli

Questa settimana è finalmente arrivato sugli scaffali di tutto il mondo Kirby e la terra perduta, il nuovo attesissimo capitolo della serie con protagonista l’amatissima mascotte Nintendo. In occasione dell’uscita, la grande N ha pubblicato una nuova intervista con gli sviluppatori del gioco (Kei Ninomiya, Shinya Kumazaki, Tatsuya Kamiyama e Yuki Endo), parlando delle varie scelte intraprese nel corso dello sviluppo e persino del futuro della serie.

Kirby-e-la-terra-perduta-Intervista-NintendOn

HAL Laboratory ha rivelato che è stato necessario imparare diverse cose nuove per realizzare questo capitolo, ovvero il primo gioco 3D della serie, e grazie alle nuove competenze acquisite il team potrebbe proporre molte nuove idee nei prossimi titoli. Shinya Kumazaki ha dichiarato che il brand ha un potenziale illimitato e che Kirby e la terra perduta è un nuovo punto di svolta per il franchise. Il team ha quindi spiegato che questo titolo li ha incoraggiati a continuare a fare nuovi giochi di Kirby e spera di riuscire a portare maggiore libertà nei prossimi capitoli.

Cosa vi aspettate per il futuro di Kirby? Avete già giocato a Kirby e la terra perduta ?

Potrebbero interessarti

No more posts to show