TCG

TCG – Uno SPA che non ti aspetti

Game

Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti in questo nuovo articolo LostZoneTCG, esordirei con un “E meno male che gli SPA erano morti” Per chi non lo sapesse, SPA è l’acronimo di Single Prize Attacker, […]

Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti in questo nuovo articolo LostZoneTCG, esordirei con un “E meno male che gli SPA erano morti” Per chi non lo sapesse, SPA è l’acronimo di Single Prize Attacker, […]

Gennaio 14, 2022

Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti in questo nuovo articolo LostZoneTCG, esordirei con un “E meno male che gli SPA erano morti” Per chi non lo sapesse, SPA è l’acronimo di Single Prize Attacker, ovvero mazzi composti da Pokémon che regalano solo un premio.
In tutta sincerità questo non è proprio uno SPA puro, è più una sorta di mezzo ibrido.
Oggi parliamo del nuovo “Sableye Moltres”, leggiamo la lista insieme:

LA LISTA

2 Hoopa DAA
2 Moltres di Galar EVS
2 Tapu Koko DAA


Verosimilmente il primo attaccante che andremo ad utilizzare è Hoopa che con un’energia buio usa l’attacco “Portaleassalto” con cui infligge 90 danni solo se in quel turno è passato dalla panchina alla posizione attiva (altrimenti l’attacco non ha efficacia). Qualcuno potrebbe pensare: “WOW autowin contro i mazzi psico”. No, non è lui il Pokémon che ci da l’autowin contro quei mazzi in quanto “Portaleassalto” NON considera la debolezza.
Tapu Koko ha un solo motivo per essere all’interno di questo mazzo e non è certo per i suoi attacchi bensì perchè ritira a zero (anche se l’attacco “Affascinante” che ci fa pescare due carte, potrebbe essere la nostra ancora di salvezza quando non abbiamo nulla in mano). Questo mazzo DEVE avere in panchina un bel settaggio del motore Inteleon e un paio di attaccanti, per girare a dovere. Tapu Koko è quel Pokémon da mandare avanti subito dopo aver subito un KO, in modo tale da non costringerci ad avere sempre in mano risorse per scambiare il Pokémon attivo.
Moltres è senza dubbio il Pokémon più interessante, ma perchè quindi non basare subito tutto su di lui? E’ presto detto; Moltres con 3 energie buio usa l’attacco “Furia Ardente” che infligge 20 danni + 50 danni per ogni carta premio presa dal nostro avversario. Va da se quindi che se attacchiamo fin da subito con lui rischiamo di fare davvero troppi pochi danni per poter impensierire il nostro avversario. Già dopo aver subito 2-3 KO il suo attacco acquista molto più vigore. Un attacco a costo 3 sembra troppo lento per essere efficacie… e invece no. L’abilità “Carica Malvagità” ci consente di assegnare dalle carte nella nostra mano fino a 2 energie quando Moltres viene calato in campo dalla mano alla panchina; ci basta quindi soltanto assegnare l’energia di turno e il gioco è fatto.

2 Sableye V SSH

Sableye lo conosciamo più o meno tutti come già degno protagonista del forte (forse più fastidioso che forte) mazzo “Weezing Sableye“.
Diamo una rinfrescata. Il primo attacco “Ricerca Giacimento” con un’energia buio recupera una carta allenatore dalla pila degli scarti; il secondo attacco “Artigli Folli” con 2 energie buio infligge 10 danni + 60 danni per ogni segnalino danno presente sul Pokémon attivo avversario. Praticamente bastano 5 o 6 segnalini danno per mettere KO qualsiasi Pokémon VMAX ad oggi esistente.
Riguardo Sableye V mi sento di aggiungere che oltre ad essere un buon attaccante, potrebbe essere quel Pokémon che velocizza la presa dei premi del nostro avversario e che incrementa quindi i danni di Moltres (soprattutto nella malaugurata situazione in cui dovessimo partirci).

4 Sobble CRE
4 Drizzile SSH
1 Inteleon SSH
2 Inteleon CRE
4 Level Ball
3 Evoaroma
3 Cortile di Allenamento
3 Mary
4 Ricerca Accademica
3 Ricerca di Energia
2 Laburno
2 Ordini del Capo
2 Sofora

E quando tutti pensavano che fosse una carta del tutto inutile, ecco che spunta “Sofora” di prepotenza. Questa carta aiuto ci consente di riprendere in mano fino a 2 Pokémon e/o fino a 2 carte Energie base.
Sofora ci consente quindi di ripetere in Loop l’attacco di Moltres o di recuperare gli Hoopa andati KO, o ancora, qualche Pokémon che abbiamo dovuto scartare ad inizio partita. Scenario tipo: Moltres ci viene messo KO, portiamo avanti Tapu Koko, usiamo Sofora, prendiamo dagli scarti Moltres e 2 energie, caliamo Moltres in gioco, con l’abilità gli assegniamo le 2 energie che abbiamo ripreso con Sofora, ne assegniamo una terza di turno et voilà.

4 Retino di Recupero
4 Velox Ball
7 Energia Oscurità

CONCLUSIONI

Questo Sableye Moltres è un mazzo che mi è piaciuto molto, oltre a essere bello esteticamente è anche interessante da giocare e può giocarsela con i migliori deck del formato.

Non essendo ancora super popolare, gli avversari lo vedono e sorridono. Più si va avanti nella parita però, e più la loro espressione inizia a cambiare fino a pensare di essere davanti a un qualcosa contro cui non possono più vincere.

Se pensate di partire lenti o che la partita stia andando male, beh è giusto così. Questo è un mazzo che lascia giocare l’avversario, gli fa assestare qualche bel colpo facendogli credere di essere in vantaggio per poi vedersi ribaltare le sorti del match in uno o due turni per colpa di Moltres e Sofora.
La vita contro il Mew VMAX, lo Shadow Rider o Dragapult è piuttosto semplice, contro tutto il resto ce la si gioca alla grande, si soffrono ovviamente mazzi come Jolteon o Urshifu Rapid Strike, più in generale contro mazzi capaci di effettuare più di un KO a turno.

Bene ragazzi siamo giunti alla fine anche di questo articolo, io vi rimando al nostro canale YouTube LostZoneTCG dove il nostro Fede vi fornirà ulteriore analisi e vi mostrerà un po’ di Gameplay, noi ci rivediamo al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *