Nintendo Switch ha venduto 5.3 milioni di unità in Giappone solo nel 2021

nintendo-switch-japan-nintendon
Nintendo domina in oriente: Switch ha venduto 5.3 milioni di unità in Giappone nel 2021, doppiando cinque volte le vendite cumulative della concorrenza.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

I dati di vendita giapponesi continuano a impressionare

Che Nintendo Switch sia un bestseller nella terra del sol levante non è una novità, ma i suoi risultati di vendita continuano a lasciare di stucco.

Secondo un report di Famitsu, condiviso con GamesIndustry.biz, Nintendo Switch avrebbe venduto ben 5.3 milioni di console nel 2021, durante il periodo compreso tra il 28 Dicembre 2020 e il 19 Dicembre 2021, sommando i dati di tutte le versioni disponibili: classica, Lite e OLED.

Si tratta di un risultato simile a quello dell’anno precedente, in cui l’ibrida Nintendo ha potuto contare 5.1 milioni di unità vendute, ma si tratta di un risultato eccezionale se paragonato alla concorrenza: infatti, le vendite cumulative di PS5, PS4, Xbox One e Xbox Series X | S superano di poco il milione, con 1.1 milioni di unità. A conti fatti, Nintendo Switch ha quindi venduto il quintuplo della sua concorrenza.

È vero che parliamo del primo anno in cui la crisi dei semiconduttori ha messo in ginocchio l’industria dell’elettronica, e dunque la disponibilità di PS5 e Xbox Series X non è stata delle migliori, ma nonostante ciò il dominio della console di casa Nintendo appare del tutto evidente.

Vi aspettavate una vittoria così clamorosa di Nintendo in Giappone?

Potrebbero interessarti

No more posts to show